Genere, tipo di assicurazione legato a infezione da HPV nei pazienti affetti da cancro della laringe

Marzo 18, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Il papillomavirus umano (HPV) è più probabilità di essere trovati nei tumori dei malati di cancro della laringe, che sono di sesso maschile e quelli con l'assicurazione sanitaria privata, secondo un nuovo studio condotto da ricercatori del Henry Ford Hospital.

Lo studio rivela anche che i pazienti di cancro della laringe con Medicare, che tendono ad essere di 65 anni e più, hanno una minore prevalenza di HPV, suggerendo che l'infezione da HPV può essere strettamente legato all'età e cambiamenti nel comportamento sessuale con le generazioni più giovani.

"Il nostro studio è un importante passo in avanti a saperne di più circa le tendenze di HPV, e in ultima analisi, imparare come HPV stato positivo potrebbe avere un impatto screening e trattamento per i pazienti affetti da cancro della laringe", spiega autore principale dello studio Josena Stephen, MD, un ricercatore ricercatore presso il Dipartimento di Otolaryngology-Head & Neck Surgery a Henry Ford.




"Questo è importante perché i pazienti positivi HPV, in particolare quelli con cancro orofaringeo, hanno migliorato la sopravvivenza. Per il cancro della laringe questo rimane da stabilire."

I risultati dello studio saranno presentati 14 settembre a San Francisco presso l'American Academy of Otolaryngology-Head & Neck Surgery Foundation Annual Meeting.

Nel 2010, si stima che 12.700 nuovi casi di cancro della laringe - tumori che iniziano nella casella vocale - sono stati diagnosticati, secondo il National Cancer Institute. Come altri tipi di cancro della testa e del collo, i fattori di rischio includono il fumo, il consumo di alcol. HPV è un fattore di rischio in alcuni testa e del collo tumori, come il cancro orofaringeo.

Ricerche correlate all'HPV Prima per il cancro della testa e del collo è stata focalizzata sul cancro orofaringeo, che comprende la base della lingua, le tonsille, il palato molle (parte posteriore della bocca), e le pareti della faringe (gola).

In questi studi, i pazienti HPV-positivi con cancro orofaringeo hanno mostrato di avere un rischio ridotto di morte e di rispondere meglio al trattamento. Con il cancro della laringe, poco si sa su HPV prevalenza e di come HPV potrebbe influire sopravvivenza.

Lo studio Henry Ford prende uno sguardo più da vicino la prevalenza di HPV basata sulla razza, sesso e tipo di assicurazione, nonché palcoscenico e la sopravvivenza per i pazienti affetti da cancro della laringe.

Il gruppo di studio ha incluso campioni di informazione e di tessuto per 79 pazienti, di cui 60 erano maschi e 19 erano donne. I pazienti sono stati suddivisi in due gruppi: nessun trattamento e trattamento (radiazioni e/o chemioterapia).

In particolare, il 41% per cento del gruppo di studio era afro-americano, e la maggior parte del gruppo di studio (95%) avevano una storia di fumo. Lo studio ha trovato lo stato HPV-positive per il cancro della laringe essere significativamente legato al sesso, con il 34% degli uomini e il 5% delle donne che hanno HPV.

Tipo di assicurazione è stato anche associato con lo status di HPV. La maggior parte dei pazienti di assicurazione privata sono stati trovati ad avere l'HPV, mentre il gruppo di Medicare aveva molti più pazienti HPV-negative rispetto ai pazienti HPV-positivi.

HPV ha una prevalenza più bassa nei pazienti afro-americani. E 'stato rilevato nel 16% degli afro-americani, rispetto al 33% del Caucaso in studio.

"E 'molto rivelando ciò che è incorporato in questo studio, in particolare per i pazienti afro-americani," dice il co-autore Maria J. Worsham, Ph.D., direttore della ricerca presso il Dipartimento di Otorinolaringoiatria-Head & Neck Surgery a Henry Ford.

"Sappiamo che gli afro-americani sono sproporzionatamente diagnosticato un cancro in fase avanzata e avere risultati peggiori rispetto ai caucasici. Questo studio si basa veramente su prove sessuale stile di vita legati comportamentali che possono contribuire a risultati, soprattutto perché c'è una differenza significativa tra stato HPV in africana americani e le popolazioni caucasiche. "

I risultati dello studio suggeriscono anche che, simile alla ricerca sul cancro orofaringeo, i malati di cancro della laringe con HPV hanno una migliore sopravvivenza e tendono a rispondere meglio ai trattamenti di chemioterapia e radiazioni rispetto ai pazienti che non hanno l'HPV.

I ricercatori dicono, tuttavia, che questo modello deve essere ulteriormente studiata per confermare tali risultati, e hanno in programma di farlo utilizzando un gruppo più ampio di pazienti.

Insieme con Drs. Stefano e Worsham, lo studio co-autori di Henry Ford sono Kang Mei Chen, MD; Veena Shah, M.D .; Shaleta Havard; Mei Lu, Ph.D .; Vanessa G. Schweitzer, M.D .; e Glendon Gardner, M.D.

La ricerca è stata finanziata da una sovvenzione NIH.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha