Gioventù obesità epidemia raggiunge Plateau?

Maggio 2, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Non c'era significativo aumento nella prevalenza di bambini obesi e ragazzi negli Stati Uniti tra il 1999 e il 2006, in contrasto con l'aumento che era stato riportato in anni precedenti, secondo un nuovo studio.

"Negli Stati Uniti, la prevalenza di sovrappeso tra i bambini è aumentata tra il 1980 e il 2004, ei bambini più pesanti sono stati sempre più pesante," scrivono gli autori.

Cynthia L. Ogden, Ph.D., dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC), Hyattsville, Md., E colleghi hanno aggiornato i più recenti stime nazionali sulla prevalenza di indice di massa corporea pediatrico (BMI). Altezza e peso misurazioni sono state ottenute da 8165 bambini e adolescenti come parte del National Health and Nutrition Examination Survey 2003-2004 e 2005-2006 (NHANES), che sono a livello nazionale sondaggi rappresentativi della popolazione degli Stati Uniti.




Alta BMI è stato definito sulla base di 2.000 sesso-specifici BMI-per-età grafici di crescita, ed è stato segnalato sulla base di tre livelli: pari o superiore al 97 ° percentile, pari o superiore al 95 ° percentile, e pari o superiore al 85 ° percentile, secondo queste tabelle di crescita per noi bambini per età, sesso e gruppo razziale/etnico.

Nessuna variazione statisticamente significativa in alto BMI per età è stata trovata tra 2003-2004 e 2005-2006. No tendenza statisticamente significativa in alto BMI è stato trovato nel corso dei periodi 1999-2000, 2001-2002, 2003-2004, e 2005-2006.

Perché non state riscontrate differenze significative tra il 2003-2004 e il 2005-2006, questi periodi di indagine 2 due anni sono stati combinati per fare stime dettagliate popolazione per la prevalenza di alto BMI. Per il periodo 2003-2006, 11,3 per cento dei bambini e degli adolescenti sono stati pari o superiore al 97 ° percentile di BMI per l'età. Per lo stesso periodo, il 16,3 per cento dei bambini e degli adolescenti aveva un BMI per l'età pari o superiore al 95 ° percentile di BMI per età, e il 31,9 per cento sono stati pari o superiore al 85 ° percentile.

Le stime di prevalenza variano per età e per gruppo di razza/etnia. Ragazze americane nere e messicani non ispanici hanno più probabilità di avere un elevato indice di massa corporea per l'età delle ragazze bianche non-ispanici. Tra i ragazzi, messicani americani erano significativamente più probabilità di avere elevato BMI per l'età di ragazzi bianchi non-ispanici.

Editoriale: Monitoraggio obesità in età pediatrica - un indice di incertezza?

In un editoriale di accompagnamento, Cara B. Ebbeling, Ph.D., e David S. Ludwig, MD, Ph.D., del Children Hospital di Boston di, esaminare i risultati di Ogden e colleghi.

"... Fanno dati CDC attuali suggeriscono che la fine dell'epidemia di obesità pediatrica è in vista? Dopo anni di incessantemente cattive notizie circa l'aumento dei tassi di obesità pediatrica, Ogden et al riferire alcun aumento della prevalenza tra 1999-2000 e 2005-2006 campagne di salute pubblica. Forse le recenti intese a sensibilizzare l'obesità infantile e il miglioramento della qualità del cibo scuola hanno cominciato a pagare. Tuttavia, è troppo presto per sapere se questi dati riflettono una vera plateau o un'aberrazione statistica in un'epidemia inarrestabile, e le disparità etniche preesistenti razziali/non mostrano alcun segno di cedimento Su un punto non vi è alcuna incertezza:. senza cali sostanziali nella prevalenza, il bilancio della sanità pubblica di obesità infantile continuerà a montare, perché può richiedere molti anni per un bambino obeso di sviluppare complicanze potenzialmente letali ".

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha