Gli esperti raccomandano contro la diagnosi di deficit di testosterone nelle donne

Maggio 18, 2016 Admin Salute 0 8
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La Endocrine Society ha diffuso oggi una guida di pratica clinica (CPG) sconsigliare l'uso della terapia di testosterone nelle donne sane.

La CPG, dal titolo "androgeni Therapy in Women: A Reappraisal: An Endocrine Society Clinical Practice Guideline", è stato pubblicato online sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism (JCEM), una pubblicazione della Endocrine Society. La Società ha aggiornato le sue raccomandazioni 2006 per affrontare nuove ricerche concernenti testosterone e deidroepiandrosterone terapia (DHEA) nelle donne, così come i progressi nelle tecniche di test e di misurazione del testosterone.

Gli androgeni sono un gruppo di ormoni sessuali che include testosterone. DHEA è un pro-ormone che può essere convertito in testosterone o estradiolo, una forma di estrogeno. Mentre questi sono spesso pensati come ormoni maschili, piccole quantità di androgeni si trovano anche nelle donne.




"Anche se la ricerca limitata suggerisce una terapia di testosterone nelle donne in menopausa può essere collegato ad un miglioramento della funzione sessuale, ci sono troppe domande senza risposta per giustificare prescrivere la terapia con testosterone per le donne altrimenti sane", ha detto Margaret E. Wierman, MD, della University of Colorado a Aurora , CO. Lei è anche Vice Presidente della Società della Scienza e presidente della task force che autore la linea guida clinica.

"Quando abbiamo esaminato gli studi precedenti, abbiamo trovato molte donne che avevano bassi livelli di testosterone misurati con tecniche più vecchie o nuove non hanno mostrato segni o sintomi di preoccupazione", ha detto Wierman. "Come risultato, i medici non possono fare una diagnosi di carenza di androgeni in donne."

Questo è diverso dagli uomini, che spesso mostrano sintomi specifici della deficienza androgenica. Nei casi in cui gli uomini hanno sia i sintomi e bassi livelli di testosterone, possono essere diagnosticate con ipogonadismo, secondo linee guida pratica clinica della Società sul testosterone terapia in uomini di età con androgeni Deficiency Syndromes.

Per le donne, l'unica situazione in cui la società suggerisce di prescrivere la terapia con testosterone è se una donna è stato diagnosticato un disturbo da desiderio sessuale ipoattivo (HSDD). Questa condizione si verifica quando una donna non ha alcun interesse per il sesso e che la mancanza di interesse provoca disagio personale. In questi casi, il CPG suggerisce un tre a prova di sei mesi di testosterone per vedere se la terapia migliora la funzione sessuale.

Alcuni medici scelgono di prescrivere la terapia di testosterone a donne sane su una base off-label. La CPG raccomanda che i medici evitare di prescrivere testosterone per migliorare la disfunzione sessuale nelle donne che non hanno HSDD. L'uso di testosterone nelle donne è stato collegato ai cambiamenti dei livelli di colesterolo e le condizioni come l'acne e irsutismo, l'eccessiva crescita di peli, spesso sul viso, schiena o al torace. I rischi a lungo termine per il seno o il sistema cardiovascolare sono sconosciuti.

"Attualmente, non ci sono prove sufficienti che i benefici superano i rischi per la maggior parte delle donne", ha detto Wierman. "Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare la sicurezza a lungo termine della terapia con testosterone nelle donne in postmenopausa."

Recensione del l'uso della terapia DHEA non ha mostrato alcun beneficio significativo quando somministrato a donne normali o con insufficienza surrenalica. Di conseguenza, la task force non ha raccomandato il trattamento delle donne con DHEA.

Dalla pubblicazione del 2006 della Società CPG, ci sono stati progressi significativi nella collaudare e misurare il testosterone. Ora sono necessarie ulteriori ricerche per riesaminare le teorie esistenti sul ruolo del testosterone nelle donne e rispondere a domande in corso sulla sua sicurezza ed efficacia, Wierman detto.

Per garantire livelli di ormone sono misurati con precisione, la prova deve essere attentamente calibrata. La Società ha collaborato con i Centers for Disease Control e di altri gruppi per stabilire il partenariato per la sperimentazione accurata di ormoni (PATH) per affrontare la necessità di una migliore test ormonale.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha