Gli scienziati cercano di trattamento urgente fatale malattia del sonno

Aprile 18, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Nuovo trattamento urgentemente necessaria per una malattia parassitaria è indagato nella ricerca condotto presso l'Università di Strathclyde a Glasgow, in Scozia.

Tripanosomiasi umana africana, conosciuta anche come la malattia del sonno, colpisce tra 50.000 e 70.000 persone in Africa e Sud America. Si trasmette attraverso la puntura della mosca tse-tse e attacca il sistema nervoso e del cervello, portando a febbre, mal di testa e disturbi del sonno.

Senza trattamento, la malattia è fatale, ma un nuovo farmaco per affrontarlo è stato sviluppato in un progetto diretto a Strathclyde, con i partner delle Università di Dundee e Glasgow. Ha ricevuto un finanziamento di Ј648,000 dal Medical Research Council.




Lo sviluppo del farmaco è attualmente in fase di pre-clinica precoce.

La ricerca è tra le tecnologie che saranno in mostra a Expo '10, un evento vetrina innovativa ricerca Strathclyde di rappresentanti delle imprese, responsabili politici e organizzazioni del terzo settore.

Il professor Colin Suckling, di Strathclyde del Dipartimento di chimica pura e applicata, sta conducendo la ricerca. Ha detto: "La malattia del sonno è una minaccia per la salute di milioni di persone, ma è estremamente difficile da trattare Dare i trattamenti attualmente disponibili per esso è problematico e questi trattamenti hanno la loro tossicità..

"Nella seconda fase della malattia, quando entra nel cervello, i pazienti devono essere trattati in ospedale e questo è spesso difficile da realizzare. Dobbiamo sviluppare un trattamento che può trattare con entrambe le forme di malattia del sonno in un presto tappa, in modo sicuro, efficace, e, idealmente, somministrata per via orale. "

Expo '10 si svolge a Glasgow Science Centre, il 2 novembre.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha