Gli scienziati fanno il vostro stomaco diventa verde brillante se hai un ulcera

Marzo 26, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ogni anno, molti pazienti vengono esaminati per le ulcere, e questo è spesso fatto recuperando un campione di tessuto dallo stomaco. Ciò richiede che il medico invia uno strumento giù nello stomaco patientґs, e il paziente deve attendere il campione di tessuto da analizzare prima che il medico può dare informazioni su un possibile ulcera.

Ora i ricercatori della University of Southern Denmark stanno sviluppando una tecnica diagnostica che permette di rilevare l'ulcera all'istante. Si accorcia disagio del paziente e migliora la possibilità del medico per la diagnosi precoce.




"La diagnosi precoce non solo prevenire le ulcere in via di sviluppo, può anche impedire lo sviluppo del cancro", spiega Ph.D. studente Silvia Fontenete dal Nucleic Acid Center presso la University of Southern Denmark/Laboratorio di Ingegneria dei processi, Ambiente, Biotecnologie ed Energia, Università di Porto in Portogallo. Lei è l'autore principale di un articolo sui risultati della ricerca in riviste PLoS One.

Le ulcere sono spesso causati dal batterio Helicobacter pylori, che produce le ulcere nello stomaco o nel duodeno. Di solito il medico recupera un campione di tessuto dallo stomaco e l'ha analizzato. È anche possibile prendere un test del respiro, in cui si analizzano le molecole nel respiro del paziente, ma questa tecnica non è sempre affidabile, dice Silvia Fontenete.

Gli scienziati hanno da tempo in grado di fare i campioni di tessuto dallo stomaco bagliore verde fluorescente se il tessuto è stato infettato da batteri H. pylori. Per questo lo scienziato dovrà recuperare un pezzo di stomaco per analisi in laboratorio.

Nuovo approccio dei ricercatori è quello di rendere lo stomaco bagliore verde fluorescente senza prendere campioni di tessuto da esso.

"I nostri esperimenti di laboratorio suggeriscono che un giorno sarà possibile per i medici di inviare alcune molecole appositamente progettati nello stomaco, dove potranno fare H. pylori bagliore luminoso verde", spiega Silvia Fontenete.

Per vedere la luce verde il medico invierà un piccolo micro-telecamera nello stomaco.

Gli scienziati riferiscono di aver fatto H. pylori bagliore verde nel tessuto artificiale in laboratorio - questo è stato il tessuto che imita il rivestimento dello stomaco umano.

"Crediamo che lo stesso può accadere in un vero e proprio stomaco umano", dice Silvia Fontenete.

Per raggiungere i loro risultati, i ricercatori hanno dovuto superare le due grandi sfide: la prima sfida era quella di creare le molecole speciali che possono sia rilevare H. pylori batteri e funzione a circa. 37 gradi Celsius, che è la temperatura dello stomaco umano. La seconda sfida è che la molecola dovrebbe essere in grado di funzionare in un ambiente estremamente acido dello stomaco.

Entrambe le sfide sono stati risolti lavorando con il cosiddetto Locked Nucleic Acid (LNA), alcuni particolari molecole sintetiche sviluppate dal direttore di ricerca di Silvia Fontenente, il professor Jesper Wengel alla University of Southern Denmark. LNA sono molecole di RNA-like artificiali che possono legarsi alle molecole di microRNA. Sono estremamente stabili e possono operare a temperature più basse e in ambienti più acidi di altre molecole.

"Siamo stati fortunati:. Le prime molecole che ho creato è rivelato per fare il lavoro subito che avrei potuto essere più sfortunati, e avrebbero preso parecchi anni", dice Silvia Fontenete.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha