Gli scienziati possono ora distinguere tra cellule sane e cellule tumorali

Giugno 19, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uno degli attuali svantaggi di trattamenti per il cancro è la difficoltà di mirare questi trattamenti a distruggere le cellule maligne senza uccidere le cellule sane nel processo. Ma un nuovo studio condotto da ricercatori dell'Università McMaster ha fornito un'idea di come gli scienziati potrebbero sviluppare terapie e farmaci che hanno come target con più attenzione il cancro, risparmiando le cellule sane normali.

Mick Bhatia, direttore scientifico della McMaster Stem Cell e Cancer Research Institute di Michael G. DeGroote School of Medicine, e il suo team di ricercatori hanno dimostrato - per la prima volta - la differenza tra le cellule staminali normali e cellule staminali del cancro negli esseri umani.

La scoperta, pubblicata sulla rivista Nature Biotechnology 4 gennaio, potrebbe eventualmente aiutare con l'ulteriore personalizzazione e il targeting di trattamenti contro il cancro per il singolo paziente. Sarà immediatamente fornire un modello per scoprire farmaci che utilizzano lo screening robotica per le molecole disponibili che possono avere potenziale non sfruttato per sradicare il cancro.




"Le cellule staminali normali e le cellule staminali del cancro sono difficili da distinguere, e molti hanno frainteso veramente buoni cellule staminali per le cellule staminali tumorali che sono andati male - ora possiamo dire quelli mascherati da normali cellule staminali dei cattivi, quelli cancerose," ha detto Bhatia.

"Questo ci permette anche di confrontare normale contro le cellule staminali tumorali di esseri umani in laboratorio -. Definiamo le differenze in termini di geni che esprimono e farmaci che rispondono sostanza, possiamo ora utilizzare per questo di trovare la" bacchetta magica ", una droga o una serie di farmaci che uccidono le cellule staminali del cancro prima, e risparmiano i normali quelle sane, "ha detto.

"McMaster è ben posizionata per questa piattaforma di scoperta, e questo è stato l'ingrediente mancante -. Abbiamo una delle migliori/piattaforme robotiche, librerie chimiche di screening e le competenze in professori Eric Brown e Gerry Wright, che hanno scoperto le molecole per combattere le malattie infettive Now possiamo combinare il tutto. Questo team si propone ora di uccidere il cancro. "

Questo lavoro è finanziato dal Canadian Institutes of Health Research, la Canadian Cancer Society; l'Istituto Ontario per la Ricerca sul Cancro e il National Cancer Institute of Canada.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha