Gli scienziati presenti hanno innovativa HIV ricerca prevenzione

Maggio 7, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori del Oak Crest Institute of Science in Pasadena, CA stanno facendo la storia dimostrando che è possibile sviluppare un sistema di somministrazione di farmaci che ha il potenziale per proteggere le donne da trasmissione sessuale dell'HIV e herpes simplex virus (HSV), mentre allo stesso tempo prevenire le gravidanze indesiderate. Le loro scoperte rivoluzionarie sono stati recentemente pubblicati sulla rivista agenti antimicrobici e la chemioterapia.

Il rapporto descrive in risultati vivo da un romanzo, anello pod-intravaginale polivalente ("pod-IVR") offrendo tre farmaci antiretrovirali in combinazione con due contraccettivi ormonali.

Anelli intravaginale hanno mostrato risultati promettenti come un metodo efficace per prevenire la trasmissione sessuale del virus HIV, in particolare per le donne nelle zone povere di risorse del mondo in via di sviluppo. Mentre combinazioni di tre farmaci antiretrovirali sono altamente efficace nel trattamento dell'infezione da HIV, il loro uso in una piattaforma anello intravaginale non è stato possibile finora perché il romanzo pod-IVR è il primo che è in grado di fornire più di due farmaci contemporaneamente .




Anelli intravaginale per la contraccezione e la terapia ormonale sostitutiva sono disponibili in commercio, ma questi disegni anello non sono applicabili a molti dei farmaci antiretrovirali sviluppati per combattere l'infezione da HIV e possono fornire un solo farmaco, o una combinazione di due farmaci se le loro proprietà fisiche sono molto simili.

Il pod-IVR fase di sviluppo da Oak Crest, in collaborazione con Auritec Pharmaceuticals, Inc. di Santa Monica, CA, permette ad ogni farmaco di essere rilasciato da uno o più "pods" separati all'interno dell'anello. La velocità di rilascio di ciascun contenitore è controllata in modo indipendente attraverso sia la struttura pod e le proprietà dei componenti cialde.

"Il nuovo pod-IVR in grado di fornire fino a cinque diversi farmaci contemporaneamente, che è diverso da qualsiasi altro dispositivo in fase di sviluppo di oggi", afferma il dottor Marc M. Baum, presidente di Oak Crest. "In contrasto con le terapie quotidiane, a rilascio prolungato si avvicina per la somministrazione di farmaci di grande attrazione per l'uso in tutto il mondo in via di sviluppo: sono meno costosi su una base per paziente per giorno, hanno bisogno di meno infrastrutture per fornire alla comunità, e possono essere più efficace ", aggiunge il dottor Baum.

Prevenzione della trasmissione sessuale infezione da HIV e HSV è una priorità fondamentale della salute globale. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, ci sono alcune 35,3 milioni di persone vivono con l'HIV in tutto il mondo di oggi. Inoltre, circa 87 milioni di gravidanze indesiderate si verificano ogni anno.

"I nuovi sistemi di somministrazione dei farmaci basati su dispositivi IVR empowerment delle donne di proteggere se stessi da HIV e altre infezioni nelle regioni in cui culturali, economici, e di altri fattori che li mettono a maggior rischio di contrarre l'infezione, con poche opzioni per proteggere se stessi", aggiunge il dottor Baum. "Siamo molto entusiasti delle lunghe implicazioni raggio dell'uso del pod-IVR in tutto il mondo. Il suo utilizzo ha il potenziale di beneficiare nazioni in via di sviluppo per le generazioni a venire."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha