Gli scienziati rivelano i segreti di malattie infettive Infanzia malattie cardiache

Maggio 11, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori hanno scoperto indizi importanti sul motivo per cui un batterio comune può talvolta portare ad una infezione cuore pericolosa nei bambini.

Il batterio, gruppo A Streptococcus (GAS), causa febbre reumatica acuta, la causa infettiva più comune di malattie cardiache dell'infanzia nel mondo. Negli Stati Uniti, che è apparso in diversi focolai localizzati, e nel 1999 l'infezione e la successiva danni al cuore erano responsabili 3.600 morti.

Ma i batteri GAS sono relativamente comuni e anche causare una serie di altre malattie che vanno dal mal di gola a shock tossico e la malattia "mangiare carne". Ciò che rende diversi ceppi GAS invadono diverse parti del corpo, tuttavia, rimane in gran parte sconosciuto. Inoltre, il ricercatore non ha saputo se diversi focolai di febbre reumatica sono causate da batteri geneticamente simili o se diversi ceppi possono emergere per provocare la malattia.




Isolando i batteri GAS da una persona con la malattia, gli scienziati dell'Istituto Nazionale di allergie e malattie infettive (NIAID) hanno scoperto diversi geni che sono unici per quei batteri. La loro scoperta rivela anche che due focolai di febbre reumatica che si verificano oltre 12 anni nella zona intorno a Salt Lake City, nello Utah, sono stati causati da ceppi GAS praticamente identiche.

"Abbiamo fatto enormi passi avanti nella comprensione della biologia di malattie infettive, ancora molto resta da imparare su batteri relativamente comuni, come gruppo A Streptococcus", dice Anthony S. Fauci, direttore MD, NIAID. "Questa ricerca rivela alcuni dei segreti del gruppo A streptococco ed è un risultato importante nella nostra ricerca per capire una importante malattia infantile."

Lo studio è stato diretto da James Musser, Ph.D., direttore del laboratorio di patogenesi batterica umana a Rocky Mountain Laboratories del NIAID a Hamilton, Mont. Dr. Musser e dei suoi colleghi di diverse istituzioni determinato il modello genetico di un ceppo GAS prelevato da un paziente con febbre reumatica. Tutti i batteri che causano GAS che la malattia sono chiamati ceppi M18. I ricercatori hanno poi confrontato il GAS modello M18 per la sequenza di DNA di un ceppo non-GAS M18, che non causa la malattia.

I ricercatori hanno scoperto alcune differenze fondamentali tra i due isolati batterici. Sebbene i batteri M18 e M18 non contenevano molti degli stessi geni, il ceppo M18 ha ulteriori geni che sembravano codificare tossine batteriche nuovi. Inoltre, la maggior parte delle regioni della variazione tra i due ceppi sembravano provenire da fagi, virus che possono invadere i batteri e inserire un gran numero di geni nel DNA del batterio. La presenza di geni della tossina "swap" ha importanti implicazioni per la comprensione focolai GAS perché fornisce un meccanismo per i batteri a scambiarsi i geni tra loro.

Per vedere se i batteri GAS singoli avevano diverse combinazioni di questi geni, i ricercatori hanno analizzato 36 ceppi isolati durante le diverse epidemie di febbre reumatica provenienti da diverse parti del paese. Tali ceppi mostravano poca o nessuna variabilità genetica. In particolare, lo studio ha dimostrato che i batteri GAS isolati da pazienti nel corso del 1998-1999 Salt Lake City scoppio erano quasi identici a quelli isolati da pazienti durante il 1986-1987 epidemia nella stessa area. Pertanto, lo scoppio poi sembrava essere causato da una recrudescenza dei batteri che hanno causato il cluster precedente di malattie, non da un nuovo ceppo invadere la zona.

I risultati di questi studi stabiliscono un quadro tanto necessaria per i rapidi progressi della ricerca febbre reumatica. Essi identificano non solo le caratteristiche chiave per l'evoluzione e la diffusione della febbre reumatica, ma anche di stabilire nuovi potenziali proteine ​​batteriche che potrebbero rivelarsi utili come bersagli per nuovi farmaci e test diagnostici.

### Ricercatori da Geospiza, Inc., Seattle, Wash., L'Università del Minnesota, e Centro medico infantile di primario a Salt Lake City anche partecipato a questo studio.

NIAID è un componente del National Institutes of Health (NIH). NIAID supporta la ricerca di base e per prevenire, diagnosticare e trattare le malattie infettive e immunomediate, compreso l'HIV/AIDS e altre malattie sessualmente trasmissibili, la malattia da parte di potenziali agenti di bioterrorismo, la tubercolosi, la malaria, malattie autoimmuni, asma e allergie applicata.

Riferimento:

JC Smoot et al. Sequenza del genoma e l'analisi comparativa dei microarray sierotipo gruppo M18 A Streptococcus ceppi associati a gravi epidemie di febbre reumatica. Atti della National Academy of Sciences Early Edition on-line, 26 Marzo 2002.

Comunicati stampa, schede tecniche e altre NIAID materiali sono disponibili sul sito Web all'indirizzo NIAID http://www.niaid.nih.gov.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha