Gruppo sanguigno può influenzare il rischio di malattie cardiache

Giugno 17, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La gente in questo studio con il più raro tipo di sangue - AB, trovato in circa il 7 per cento della popolazione degli Stati Uniti - ha avuto il più alto aumento del rischio di malattie cardiache a 23 per cento. Quelli di tipo B ha avuto un 11 per cento aumento del rischio, e quelli di tipo A ha avuto un 5 per cento un aumento del rischio. Circa il 43 per cento degli americani hanno tipo O sangue.

"Mentre la gente non può cambiare il loro tipo di sangue, i nostri risultati possono aiutare i medici a capire meglio chi è a rischio di sviluppare la malattia di cuore", ha detto Lu Qi, MD, Ph.D., autore senior dello studio e assistente professore del Dipartimento di Nutrizione presso la Harvard School of Public Health di Boston.




Conoscere il proprio tipo di sangue può essere una parte importante di restare sani ed evitare le malattie cardiache, Qi ha detto. "E 'bene sapere digitare il sangue allo stesso modo si dovrebbe conoscere il vostro colesterolo o numeri di pressione sanguigna," ha detto. "Se sai che sei a rischio più elevato, è possibile ridurre il rischio attraverso l'adozione di uno stile di vita più sano, come mangiare bene, esercizio e non fumare."

I risultati si basano su un'analisi dei due grandi, noti studi americani - 62.073 donne provenienti Salute studio Nurses 'e 27.428 adulti dalla Health Professionals Follow-up Study. I partecipanti erano di età compresa tra 30 e 75, ed entrambi i gruppi sono stati seguiti per 20 anni o più.

I ricercatori hanno considerato anche la dieta dei partecipanti allo studio, l'età, indice di massa corporea, sesso, razza, abitudine al fumo, lo stato della menopausa e la storia medica. I ricercatori hanno notato che le percentuali dei diversi tipi di sangue visto tra gli uomini e le donne arruolati in due studi riflettono livelli osservati nella popolazione generale.

Lo studio non ha valutato i processi biologici che stanno dietro il gruppo sanguigno e rischio di malattie cardiache.

"Sanguigno è molto complicato, quindi ci potrebbero essere molteplici meccanismi in gioco", ha detto Qi.

Tuttavia, non vi sono prove che suggeriscono che tipo A è associato a livelli elevati di colesterolo lipoproteine ​​a bassa densità, la sostanza cerosa che possono ostruire le arterie, e digitare AB è legata a infiammazione, che può influenzare la funzione dei vasi sanguigni. Inoltre, una sostanza che ha un ruolo favorevole nel flusso sanguigno e la coagulazione può essere maggiore nelle persone con gruppo sanguigno O.

Capire tipo di sangue potrebbe aiutare gli operatori sanitari migliori trattamenti su misura, Qi suggerito. Ad esempio, un paziente con sangue di tipo A può cuore più basso rischio di malattia, diminuendo l'assunzione di colesterolo.

Il gruppo di studio era prevalentemente caucasici, e non è chiaro se questi risultati si tradurrebbe ad altri gruppi etnici. Ambiente contribuisce anche a rischio, Qi ha detto.

"Sarebbe interessante studiare se le persone con diversi tipi di sangue rispondono in modo diverso ad un intervento stile di vita, come la dieta," ha detto Qi, sottolineando che sono necessarie ulteriori analisi.

Co-autori sono Meian Lui, M.D., Ph.D .; Brian Wolpin, M.D., M.P.H .; Kathryn Rexrode, M.D .; JoAnn E. Manson, M.D., Dr.PH .; Eric Rimm Sc.D. e Frank B. Hu, M.D., M.P.H., Ph.D.

Il National Institutes of Health, l'American Heart Association Development Award Scientist e il Boston Obesity Nutrition Research Center finanziato lo studio.

Ulteriori informazioni sui fattori chiave e comportamenti per evitare le malattie cardiache e ictus rischi - che cosa chiama la American Heart Association di Simple Life 7 ™ - e che cosa si può fare per vivere una vita più sana.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha