Hands-Only CPR semplifica Saving Lives For Bystanders

Maggio 19, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Solo compressioni toraciche, o Hands-Only rianimazione cardiopolmonare (CPR), può salvare la vita e può essere usato per aiutare un adulto che crolla improvvisamente, secondo una nuova dichiarazione scientifica American Heart Association.

Hands-Only CPR è un'opzione potenzialmente salvavita per essere utilizzato da persone non addestrate CPR convenzionale o coloro che non sono sicuri della loro capacità di dare la combinazione di compressioni toraciche e la respirazione bocca a bocca respirazione richiede.

"Bystanders che assistono l'improvviso crollo di un adulto devono immediatamente chiamare il 911 e iniziare a ciò che noi chiamiamo Hands-Only CPR. È quindi indispensabile fornire compressioni toraciche di alta qualità, spingendo duro e veloce in mezzo al petto della vittima, senza arresto fino a servizi medici di emergenza (EMS) responder arrivano ", ha detto Michael Sayre, MD, presidente della commissione scrittura dichiarazione e professore associato presso il Dipartimento di Ohio State University di Medicina d'Emergenza in Columbus.




Circa 310.000 adulti negli Stati Uniti muoiono ogni anno per arresto cardiaco improvviso si verificano al di fuori del contesto ospedaliero o nel reparto di emergenza. Senza immediato, CPR efficace da uno spettatore, la possibilità di una persona di sopravvivere arresto cardiaco improvviso si riduce del 7 per cento al 10 per cento per minuto. Purtroppo, in media, meno di un terzo delle vittime di arresto cardiaco out-of-ospedale ricevono astanti CPR, che possono raddoppiare o triplicare la possibilità di una persona di sopravvivere arresto cardiaco.

Utilizzando Hands-Only CPR, astanti possono ancora agire per migliorare le probabilità di sopravvivenza, sia che sono addestrati in CPR convenzionale o no, Sayre ha detto.

"Molte volte le persone vicine non aiutano perché hanno paura che farà male la vittima e non sono fiduciosi in quello che stanno facendo", ha detto. "Vogliamo che la gente sappia che possono aiutare molte vittime, semplicemente chiamando il 911 e facendo compressioni toraciche. Non abbiate paura di provare. Siamo sicuri molte vite saranno salvate se il pubblico fa Hands-Only CPR per adulti vittime di arresto cardiaco improvviso. "

La nuova raccomandazione per Hands-Only CPR per gli adulti che improvvisamente crollano è un aggiornamento per le americane orientamenti del 2005 Heart Association per RCP ed ECC, che precedentemente raccomandato che giacevano i soccorritori utilizzano compressione solo CPR solo se non erano in grado o non vogliono fornire respiri. L'aggiornamento mette Hands-Only CPR alla pari con CPR convenzionale quando viene utilizzato per un adulto che è improvvisamente crollato.

Questo cambiamento è stato sostenuto da evidenze pubblicate da tre grandi studi separati nel 2007, ognuno dei quali descrive i risultati di centinaia di casi di astanti che effettuano CPR su vittime di arresto cardiaco. Nessuno di questi studi hanno dimostrato un impatto negativo sulla sopravvivenza quando ventilazioni sono stati omessi dalle azioni degli astanti. Hands-Only CPR è più facile da ricordare e risultati in consegna di un maggior numero di compressioni toraciche, con un minor numero di interruzioni, fino cure più avanzate arriva sulla scena.

CPR convenzionale è ancora un'abilità importante da imparare, e il personale medico deve ancora effettuare CPR convenzionale nel corso della loro attività professionale. Le nuove raccomandazioni si applicano solo ai passanti che vengono in aiuto delle vittime di arresto cardiaco per adulti al di fuori del contesto ospedaliero.

Hands-Only CPR non deve essere utilizzato per i neonati o bambini, per gli adulti il ​​cui arresto cardiaco è per cause respiratorie (come overdose o quasi annegamento), o per un arresto cardiaco senza testimoni. In questi casi, la vittima avrebbe beneficiare maggiormente dalla combinazione di compressioni toraciche e respiri in CPR convenzionale.

Il pubblico è ancora incoraggiato a ottenere una formazione CPR convenzionale, dove potranno apprendere le competenze necessarie per eseguire Hands-Only CPR, nonché le ulteriori competenze necessarie per occuparsi di una vasta gamma di emergenze mediche cardiovascular- e respiratorie connesse, in particolare per neonati e bambini.

La nuova dichiarazione ha lo scopo di aumentare la frequenza astanti CPR viene eseguita. Si sottolinea l'importanza di "alta qualità" compressioni toraciche - compressioni profonde che consentono il completo rilascio del torace, a un ritmo di circa 100 al minuto - con interruzioni minime.

La dichiarazione, da Emergenze Cardiovascolari (ECC) del comitato dell'associazione, è pubblicato su Circulation: Journal of American Heart Association. Co-autori sono: Robert A. Berg, M.D .; Diana M. Cave, R.N., M.S.N .; Richard Pagina, M.D .; Jerald Potts, Ph.D .; e Roger D. White, M.D.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha