Heart Attack Risk dal fumo a causa di genetica, studio suggerisce

Maggio 4, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli attacchi di cuore tra i fumatori di sigarette possono avere meno a che fare con il tabacco che la genetica. Un difetto comune in un metabolismo del colesterolo gene che controlla aumenta il rischio dei fumatori di un attacco cardiaco precoce, secondo un nuovo studio. I risultati mostrano anche che i fumatori senza il difetto di solito hanno attacchi di cuore non prima rispetto ai loro coetanei non fumatori.

Anche se il legame tra fumo e malattia di cuore è stata fondata decenni fa, i motivi di tale collegamento non erano chiari. Studi più recenti suggeriscono fumo interferisce con il metabolismo del colesterolo, abbassando i livelli di lipoproteine ​​ad alta densità, il colesterolo buono che protegge contro il rischio di attacco di cuore per fumatori.

Si stima che da 55 a 60 per cento dei fumatori affrontare il rischio aggiunto di un gene difettoso che abbassa anche i livelli di protezione lipoproteina ad alta densità. Pertanto, la combinazione di fumare più un gene difettoso accentua notevolmente il rischio di infarto in questi pazienti.




Ricercatore Ilan Goldenberg, MD, e colleghi sono stati i primi a valutare sia la storia di fumo e la caratteristica genetica in pazienti cuore-attacco. Essi hanno scoperto che i fumatori con il difetto genetico avuto il loro primo attacco di cuore otto a nove anni prima rispetto ai non fumatori. I fumatori con una versione sana del gene hanno avuto il loro primo attacco di cuore solo tre anni prima rispetto ai non fumatori, una differenza i ricercatori hanno considerato non significativo.

"Dal momento che la frequenza di questo gene 'cattivo' nella popolazione generale è di circa il 60 per cento, molte persone che fumano hanno un alto rischio di sperimentare un attacco di cuore in giovane età", ha detto Goldenberg. "Questa scoperta dovrebbe aumentare la consapevolezza per smettere di fumare."

Questo studio è pubblicato su Annals of invasiva Electrocardiology.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha