High-tech Texas ospedale Visualizza meno complicazioni, i costi più bassi, Ricercatore Finds

Marzo 30, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ospedali del Texas che utilizzano le tecnologie di informazione sanitaria avuto meno complicazioni, i tassi di mortalità più bassi e costi inferiori, un ricercatore UT Southwestern Medical Center ha trovato.

Lo studio, disponibile 26 gennaio in The Archives of Internal Medicine, automazione misurata in ospedali urbani utilizzando uno strumento di valutazione Information Technology clinica. Lo strumento, somministrato a medici che forniscono assistenza ospedaliera, valuta il grado in cui i processi di informazione clinica in ospedale sono computerizzati.

"Gli ospedali che hanno ottenuto un sistema di tecnologia altamente utilizzabile, ben strutturato che i medici volevano usare i risultati straordinari avuto", ha detto il dottor Ruben Amarasingham, assistente professore di medicina interna presso UT Southwestern e autore principale dello studio. "Se l'attuazione è fatto bene, le tecnologie di informazione sanitaria può essere estremamente utile per i pazienti. Per quanto ne sappiamo questo è il più grande studio di questo tipo che esaminano le capacità del sistema informativo ospedaliero dal punto di vista del medico."




Texas è stata scelta come luogo di studio per la sua vasta e diversificata popolazione di pazienti e la sua vasta gamma di ospedali.

Tre fattori sono stati misurati per un ospedale per ricevere un punteggio alto: Il processo di informazione deve essere disponibile come completamente informatizzato; i medici devono sapere come attivare il processo computerizzato; e devono scegliere il processo computerizzato su altre alternative, come documentazione cartacea.

Dr. Amarasingham ei suoi colleghi hanno esaminato l'associazione tra gli ospedali mortalità automazione e di degenza, le complicanze, i costi e la durata del soggiorno tra i pazienti con infarto miocardico, insufficienza cardiaca congestizia, bypass coronarico o polmonite.

Per tutte le condizioni mediche studiato, automazione di note e record è stato associato con una diminuzione della mortalità. I punteggi più alti in order entry sono stati associati con una diminuzione della morte per infarto miocardico e procedure arteria coronarico. Inoltre, gli ospedali che hanno ottenuto alta sui risultati dei test, inserimento ordini e supporto alle decisioni avevano minori costi per tutti i ricoveri ospedalieri.

"E 'una visione emergente che un sistema sanitario è una combinazione di tecnologie e la sua gente", ha detto il dottor Amarasingham, che serve anche come capo associato di medicina presso Parkland Salute & Hospital System. "Non si può davvero separare l'uno dall'altro. Se gli ospedali non prendono le misure supplementari per assicurarsi che un sistema è ben progettato, dal punto di vista dei medici e altri professionisti della salute, vi è la possibilità di trascorrere una grande quantità di denaro e di non hanno alcun impatto. "

Altre istituzioni coinvolti nello studio: Scuola del Johns Hopkins University of Medicine, Bloomberg School of Public Health e Welch Centro per la prevenzione, Epidemiologia e Ricerca Clinica; e l'Università del Maryland.

Lo studio è stato sostenuto dal Fondo del Commonwealth a New York.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha