High-zucchero dieta aumenta Uomo pressione sanguigna; Gotta Drug protettivo, ritrovamenti di studio

Aprile 3, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una dieta ad alto contenuto di fruttosio aumenta la pressione sanguigna negli uomini, mentre un farmaco usato per curare la gotta sembra proteggere contro l'aumento della pressione del sangue, secondo la ricerca riportata a 63 ° alta pressione sanguigna della American Heart Association Research Conference.

"Questa è la prima prova di un ruolo di fruttosio nel sollevare la pressione sanguigna e un ruolo per ridurre l'acido urico per proteggere da tale aumento della pressione sanguigna nelle persone", ha detto Richard Johnson, MD, co-autore dello studio e professore e capo del la divisione di malattie renali e Ipertensione presso l'Università del Colorado-Denver campus medico in Aurora, Colorado.

Nello studio, il consumo eccessivo di fruttosio sembra aumentare la nuova insorgenza di sindrome metabolica, un insieme di fattori di rischio associati allo sviluppo di malattie cardiovascolari e diabete di tipo 2. D'altra parte, il farmaco gotta sembrava arrestarlo - probabilmente abbassando acido urico, che colpisce la pressione sanguigna.




Fruttosio, uno dei diversi zuccheri alimentari, costituisce circa la metà di tutte le molecole di zucchero in zucchero da tavola e in alto contenuto di fruttosio sciroppo di mais, un dolcificante usato spesso in prodotti confezionati perché è relativamente a buon mercato e ha una lunga shelf life. Glucosio costituisce l'altra metà. Il fruttosio è l'unico comune dello zucchero noto per aumentare i livelli di acido urico.

Pazienti con pressione alta, diabete e malattie renali spesso hanno livelli di acido urico elevati e gotta. Ma tutti i modi in cui queste condizioni potrebbero contribuire allo sviluppo o peggioramento degli altri non è completamente noto, ha detto Johnson.

Johnson e co-autore Santos Perez-Pozo, MD, un nefrologo a Mateo Orfila Hospital di Minorca, Spagna, che ha condotto lo studio, valutato 74 uomini adulti, di età media 51, che hanno consumato una dieta che comprendeva 200 grammi (g) di fruttosio per giorno in aggiunta alla loro dieta normale. La quantità è molto superiore al previsto US assunzione giornaliera di 50 g per 70 g di fruttosio consumata dalla maggior parte degli adulti statunitensi. La metà degli uomini sono stati assegnati in modo casuale a ricevere l'allopurinolo farmaci gotta e l'altra metà ha agito come controlli.

Dopo solo due settimane di dieta, il gruppo di alto contenuto di fruttosio più placebo sperimentato significativi aumenti della pressione sanguigna media di circa 6 millimetri di mercurio (mmHg) della pressione arteriosa sistolica (la pressione quando il cuore batte) ea circa 3 millimetri Hg aumento pressione arteriosa diastolica (la pressione tra battiti cardiaci). Sono stati misurati con monitor strap-on che la pressione sanguigna registrare periodicamente tutto il giorno.

Al contrario, gli uomini sulla dieta ad alto contenuto di fruttosio più allopurinolo avevano significativamente più bassi livelli di acido urico e praticamente nessun aumento della pressione arteriosa sistolica (solo 1 mm Hg). I livelli di pressione sanguigna della maggior parte degli uomini tornarono alla normalità entro due mesi dalla conclusione dello studio, quando i partecipanti sono tornati alla loro assunzione con la dieta normale, ha detto Johnson.

Lo studio ha anche riscontrato cambiamenti nell'incidenza della sindrome metabolica. Gli Stati Uniti e la comunità internazionale definiscono la sindrome in modo leggermente diverso, così i ricercatori hanno usato due criteri nello studio. In generale, la sindrome metabolica è definita come avente tre o più di questi cinque fattori di rischio:

  • Aumento circonferenza della vita;
  • Alti livelli di trigliceridi;
  • Bassi livelli di lipoproteina ad alta densità (HDL), un componente di colesterolo totale pensato per avere un effetto protettivo;
  • L'alta pressione sanguigna; e
  • Alta digiuno di zucchero nel sangue.

Dopo appena due settimane, l'incidenza di sindrome metabolica è più che raddoppiato negli uomini che hanno consumato una dieta di fruttosio pesante e ha preso la pillola placebo. L'incidenza è passata dal 19 per cento al basale a 44 per cento alla fine dello studio, secondo l'US National Cholesterol Education Program-ATP III (NCEP-ATP III) la definizione, e dal 25 per cento al 58 per cento sotto la International Diabetes Federation (IDF) definizione.

Tra gli uomini che consumano più di fruttosio allopurinolo, praticamente nessun cambiamento nel tasso di sindrome metabolica si è verificato - forse perché il farmaco gotta impedito l'aumento della pressione arteriosa associata ad un aumento del consumo di fruttosio.

Lo studio dovrebbe essere visto come un pilota e altre indagini sono necessarie prima che i medici considerano abbassare l'acido urico in ambito clinico, ha detto Johnson, notando che l'allopurinolo può avere rari ma gravi effetti collaterali.

Gli uomini di entrambi i gruppi hanno avuto un aumento di trigliceridi a digiuno e l'indicazione di insulino-resistenza con un metodo chiamato valutazione modello omeostatico (HOMA), mentre l'aumento della dieta di fruttosio. Il metodo HOMA viene utilizzato per quantificare la resistenza all'insulina e la funzione delle cellule beta. Trattamento Allopurinolo apparso per abbassare il colesterolo delle lipoproteine ​​a bassa densità (LDL), un componente di colesterolo totale nel sangue legata allo sviluppo di malattie cardiovascolari, rispetto al placebo, i ricercatori hanno segnalato.

"Questi risultati suggeriscono che il fruttosio può essere una causa della sindrome metabolica", ha detto Johnson. "Hanno suggeriscono anche che l'assunzione eccessiva di fruttosio può avere un ruolo nel l'epidemia mondiale di obesità e diabete."

Frutta, che ha appena 4 g per 10 g di fruttosio per porzione, contiene anche molte sostanze benefiche, tra cui antiossidanti, vitamina C, potassio e fibre, che si ritiene per contrastare gli effetti di fruttosio da solo. Il rischio principale per eccessivo consumo di fruttosio nella dieta occidentale proviene da bevande e alimenti ricchi di zucchero o di sciroppo di fruttosio edulcorate, ha detto.

"Quando si dà il fruttosio agli animali, sono assolutamente sviluppano ogni caratteristica della sindrome metabolica: ottengono il grasso addominale, alti trigliceridi, HDL basso, la loro pressione sanguigna sale e ottengono insulino-resistenza", ha detto Johnson. "Tuttavia, è necessario dare enormi quantità di fruttosio per ratti per aumentare i livelli di acido urico, perché ratti e la maggior parte degli altri animali hanno un enzima che scompone l'acido urico. Gli esseri umani mancano questo enzima. Si scopre l'uomo ottiene la gotta, ma gli altri animali non . "

Se si inibisce l'enzima in ratti che rompe l'acido urico, ci vuole solo una piccola quantità di fruttosio per causare l'acido urico a salire ed i sintomi della sindrome metabolica appaia negli animali, ha detto.

Altri co-autori di Johnson sono Jesse Schold, Ph.D., e Julian Lopez Lillo, MD

Il National Institutes of Health ha finanziato lo studio.

Tempi di assunzione di fruttosio influisce l'aumento di peso, la pressione sanguigna e il comportamento

I ricercatori hanno trovato che le anomalie della pressione sanguigna e aumento di peso sono legati ai tempi della disponibilità di fruttosio, uno zucchero dietetico, in uno studio condotto in topi. Quando i liquidi zuccherati sono stati consumati durante il giorno (il consueto periodo di sonno per topi), i topi hanno mostrato maggiore aumento di peso e una inversione di ritmi pressione sanguigna.

I ricercatori hanno impiantato piccoli monitor ambulatoriale per misurare la pressione del sangue tutto il giorno nei topi. I topi sono stati trattati con l'accesso continuo all'acqua fruttosio (10 per cento) o di accesso limitato per 12 ore durante il giorno (luce) o 12 ore di notte (scuro).

"La prima cosa che abbiamo notato è che i topi in accesso limitato precipitò a loro borracce per caricare sulla bevanda zuccherata, simile per gli adolescenti che bevono troppe bevande analcoliche", ha dichiarato Mariana Morris, Ph.D., coautore dello studio e vice presidente per gli studi universitari e al presidente del Dipartimento di Farmacologia e Tossicologia, nella Scuola di Medicina presso Boonshoft Wright State University di Dayton, Ohio.

I ricercatori hanno riferito che i gruppi che consumano il fruttosio continuo o durante il periodo buio, hanno mostrato un aumento della pressione sanguigna, con un picco caratteristico durante la notte, quando i topi sono di solito attivi.

Tuttavia, in topi che hanno consumato fruttosio durante il giorno, il pattern pressione sanguigna è invertita, alto e basso il giorno nella notte. La variazione della pressione sanguigna è stato anche associato a livelli di ormoni dello stress più elevati.

"L'inversione del ritmo giorno/notte è simile al modello visto in diabetici umani, suggerendo i tempi di assunzione di fruttosio può essere importante in patologie cardiovascolari," ha detto Morris.

I ricercatori hanno anche osservato un aumento di peso nei topi dato fruttosio durante il periodo di luce. Questo aumento di peso si è verificato anche se il consumo totale di calorie (acqua fruttosio e cibi solidi) era simile.

"Questo modello potrebbe essere simile alla condizione umana della notte tempo abbuffate di fruttosio alimenti carichi e bevande", ha detto Morris. "I risultati indicano che occorre considerare non solo la quantità di calorie consumate, ma anche i tempi di presa."

Co-autori sono Swapnil V. Shewale, laurea candidato un master e Danielle Senador, Ph.D., un socio di post-dottorato.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha