Higher infezione da HIV Stima Spettacoli necessità di uno screening di routine, più fondi per cura

Giugno 9, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) dovrebbe presto aumentare la stima di nuove infezioni da HIV negli Stati Uniti del 40 per cento. Ciò evidenzia la necessità di rendere l'HIV test una parte di routine di cure mediche e di fornire un migliore finanziamento di prendersi cura di coloro che risultano positivi, secondo l'HIV Medicine Association (HIVMA).

"Il fatto che più persone negli Stati Uniti sono infettati con l'HIV ogni anno di mostre precedentemente pensato che abbiamo bisogno di lavorare molto più difficile da controllare l'epidemia negli Stati Uniti", ha detto HIVMA Chair Arlene Bardeguez, MD, MPH, professore di ostetricia e ginecologia presso l'Università di Medicina e Odontoiatria del New Jersey.

CDC ha pubblicato linee guida che raccomandano lo screening HIV in pronto soccorso, ospedali pubblici, visite mediche regolari, e altre interazioni di routine con il sistema sanitario. Ciò aumenterebbe le opportunità per trovare coloro che sono infettati e collegarli con le cure mediche prima che la malattia fa un danno irreparabile al loro sistema immunitario. Inoltre, sempre più la ricerca sta dimostrando che le persone con i loro infezioni da HIV sotto controllo sono meno probabilità di diffondere la malattia ad altri.




Ma il Congresso non ha fornito CDC con i finanziamenti di cui ha bisogno per mettere l'iniziativa test HIV in azione. I finanziamenti per le altre iniziative di prevenzione a CDC è anche languendo. E gli stati non hanno superato la legislazione necessaria per consentire lo screening di routine HIV ad andare avanti.

Inoltre, la Federal Ryan White CARE Act, il programma che fornisce assistenza medica a basso reddito, senza assicurazione, e assicurato sotto-persone con HIV, sta già lottando per gestire il numero crescente di pazienti. Il finanziamento è stato piatta per anni come il numero di casi continua ad aumentare. Ha bisogno di un sostanziale aumento del finanziamento per gestire il carico come l'iniziativa test HIV scopre più casi.

"Gli Stati Uniti possono essere orgogliosi di avere più che triplicato il suo notevole impegno per l'epidemia globale di HIV/AIDS", ha detto Daniel R. Kuritzkes, MD, ex presidente di HIVMA e direttore della ricerca sull'AIDS presso la Brigham della Harvard University e l'ospedale delle donne. "Questi nuovi dati del CDC dimostrano che l'epidemia nazionale ha bisogno di una risposta simile. Chiediamo al governo federale di rinnovare il suo impegno per la prevenzione, la cura e la ricerca sulla epidemia di HIV/AIDS negli Stati Uniti."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha