Hip grandezza naturale di madri collegato al cancro al seno In Figlie

Marzo 29, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

In uno studio di record di maternità di più di 6.000 donne, David JP Barker, MD, Ph.D., e Kent Thornburg, Ph.D., della Oregon Health & Science University scoperto una forte correlazione tra le dimensioni e la forma di un fianchi della donna e il rischio della figlia di cancro al seno. Ampio, fianchi rotondi, i ricercatori hanno ipotizzato, rappresentano indicatori delle concentrazioni degli ormoni sessuali alta nella madre, che aumentano la vulnerabilità della figlia per il cancro al seno.

Fianchi di una donna sono sagomate alla pubertà quando la crescita delle ossa dell'anca è controllato da ormoni sessuali, ma è anche influenzata dal livello di nutrizione. Ogni donna ha un profilo ormone sessuale unica che si instaura durante la pubertà e persiste con la sua vita riproduttiva. I risultati dello studio mostrano per la prima volta che la pubertà delle ragazze è fortemente associato con il rischio di cancro al seno nelle loro figlie.

Lo studio, svolto con i colleghi in Finlandia e nel Regno Unito., È descritto in un articolo sull'American Journal of Human Biology. Gli autori hanno seguito fino a 6.370 donne nate in Helsinki 1934-1944 le cui ossa pelviche madri sono state misurate durante la cura prenatale di routine. Lo studio ha trovato che i tassi di cancro al seno sono stati più di tre volte superiore tra le donne nella coorte, nati a termine o dopo, le cui madri avevano fianchi larghi. Erano più di sette volte più alto se le madri avevano già dato vita a uno o più figli.




La vulnerabilità di una donna per il cancro al seno, lo studio ha rilevato, è stata maggiore se "di diametro intercristal" di sua madre - la più ampia distanza tra le strutture alari, come nella parte superiore dell'osso dell'anca - è stato più di 30 centimetri o 11,8 pollici. Il rischio è stato anche maggiore se queste strutture simili ad ali erano rotondi. Il rischio di cancro al seno era 2,5 volte superiore per le figlie di donne in cui la massima distanza era più a 3 centimetri maggiore della distanza nella parte anteriore.

Barker, professore di medicina (medicina cardiovascolare) e la OHSU School of Medicine e professore di epidemiologia clinica presso l'Università di Southampton, nel Regno Unito, è nota a livello internazionale per scoprire la relazione tra basso peso alla nascita e il rischio di vita per la malattia coronarica e altri disturbi medici, che il British Medical Journal ha nominato il Barker ipotesi. Ha pubblicato più di 200 articoli e scritto o curato cinque libri sulle origini dello sviluppo di malattie croniche. Egli è stato onorato nel 2005 con il Premio Internazionale Danone per la Nutrizione per la sua ricerca pionieristica.

Lo studio OHSU pubblicato oggi propone che il cancro al seno è iniziata nel primo trimestre di gravidanza in caso di esposizione di sviluppare tessuto mammario dell'embrione per circolanti ormoni sessuali della madre. Il cavo mammaria primaria, che dà luogo alla produzione di latte lobuli mammari, sviluppa nel feto a 10 settimane. Il seno fetale è noto per essere stimolato da ormoni circolanti; l'intensità di stimolazione è tale che la metà di tutti i neonati hanno secrezioni mammarie.

"I nostri risultati supportano l'ipotesi che i fianchi rotondi larghi riflettono alti livelli di produzione di ormoni sessuali durante la pubertà, che persistono dopo la pubertà e influenzare negativamente lo sviluppo del seno delle figlie nei primi mesi di gestazione," gli autori commentato. Potevano solo speculare, hanno detto, la natura esatta di questo effetto negativo, ma ha sottolineato: ". Catecolo estrogeni, un metabolita o estradiolo, è pensato per causare instabilità cromosomica rompendo filamenti di DNA ad alta concentrazione catechol estrogeni nella circolazione materna potrebbe produrre instabilità genetica nel differenziare le cellule epiteliali della mammella, il che renderebbe il seno vulnerabile al cancro più tardi nella vita. "

"I risultati epidemiologici di questo genere non sono progettati per definire precisi meccanismi biologici o molecolari", ha detto Grover Bagby, MD, vice direttore del Cancer Institute OHSU. "Tuttavia, per quelli di noi coinvolti nell'individuazione delle prime cause molecolari del cancro, questi affascinanti risultati definiscono i tipi di domande che dobbiamo chiedere. Questo è un campanello d'allarme che ci dice di fare attenzione a popolazioni di cellule staminali al momento della nascita ... un buon affare prima di quanto avremmo potuto altrimenti fatto. E 'importante considerare queste popolazioni cellulari, perché solo attraverso la comprensione della causa iniziale possiamo cominciare a sviluppare strategie razionali per prevenire questo tipo di tumore molto comune. "

Le figlie che erano i soggetti dello studio sono stati tutti nati durante 1934-1944 sia a Helsinki University Central Hospital o Città Maternity Hospital, i due ospedali di maternità in capitale della Finlandia. L'insorgenza di cancro al seno tra i quali è stato accertato dai registri nazionali di tutti i ricoveri ospedalieri e dei decessi in Finlandia. Trecento di loro aveva avuto il cancro al seno di cui 48 sono morti a causa della malattia. La loro età media al momento della diagnosi era 54.

I risultati gettano nuova luce sul legame tra cancro al seno e la nutrizione. "Le madri le cui figlie sviluppato il cancro al seno erano di altezza simile alle altre madri," ha riferito Barker e Thornburg. "Questo suggerisce che avevano nutrizione simile attraverso l'infanzia. I nostri risultati non indicano quindi che una buona alimentazione per l'infanzia è legata al cancro al seno nella prossima generazione. Ma essi mostrano che la pubertà delle ragazze, che riflette il livello di nutrizione , è fortemente associato con il rischio di cancro al seno nelle loro figlie. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha