HIV Domini assumere nuove funzioni di mediazione Immunità

Aprile 15, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

HIV è in grado di eludere il sistema immunitario ospite di causare infezioni. In particolare, l'HIV downregulates CD4 + funzione delle cellule T immunitarie, che potrebbero aiutare l'infezione, ma i meccanismi alla base di questo fenomeno non sono noti. In uno studio che compaiono on line il 7 luglio in anticipo, di stampa del 1 agosto del Journal of Clinical Investigation, Yechiel Shai e colleghi dell'Istituto Weizmann esaminano il peptide di fusione (FP) del virus HIV.

I ricercatori mostrano che la FP svolge due ruoli in HIV - funziona con altri domini di mediare la fusione del virus con la membrana cellulare, mentre anche downregulating le risposte delle cellule T che normalmente bloccare l'infezione.

Gli autori dimostrano che la FP HIV può co-localizzare con CD4 e T cell receptor in cellule T, e inibisce la proliferazione delle cellule T antigene-specifica. Questi dati evidenziano una potenziale attività immunosoppressiva specifico per l'infezione da HIV.




Gli autori quindi estendere i loro risultati sfruttando l'attività di FP e dimostrano che migliora l'autoimmune artrite adiuvante malattia in ratti. Questo studio non solo aumenta la nostra comprensione dei meccanismi di patogenesi HIV, ma mostra anche che la molecola FP, indipendente da HIV, può fornire un nuovo modo per diminuire le risposte immunitarie indesiderate.

###

Titolo: HIV-1 Fusion Peptide Obiettivi l'attivazione delle cellule T TCR e inibisce antigene-specifiche

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha