HIV test di conferma in grado di valutare anche le infezioni recenti

Giugno 1, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un test comunemente usato per confermare l'infezione da HIV può anche essere utilizzato per calcolare il numero di infezioni recente si sono verificati in una popolazione, secondo uno studio dell'Università di Zurigo ricercatore Jцrg Schьpbach e colleghi, pubblicato su PLoS Medicine.

Diagnosi recente infezione da HIV di solito comporta prove speciali per rilevare anticorpi prodotti presto nel corso dell'infezione. I ricercatori hanno dimostrato che l'analisi dei dati già disponibili da un test degli anticorpi solitamente usata per confermare l'infezione da HIV in Svizzera in grado di stimare con precisione la percentuale di persone che si sono infettate da meno di 12 mesi.

Il test anticorpale (INNO-LIA HIV I/II Score, prodotto dalla società con sede in Belgio Innogenetics) non è attualmente approvato per lo screening HIV negli Stati Uniti e non è generalmente utilizzato nei paesi in via di sviluppo. Il test potrebbe, tuttavia, fornire un mezzo economico per migliorare la sorveglianza HIV in paesi che già utilizzano per confermare l'infezione da HIV.




Citation: Schupbach J, Gebhardt MD, Tomasik Z, Niederhauser C, Yerly S, et al. (2007) Valutazione di recente da HIV-1 da un test immunologico linea per l'HIV-1/2 di conferma. PLoS Med 4 (12): e343

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha