I bambini con autismo ricevono frequentemente farmaci psicotropi

Aprile 6, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Interventi comportamentali tipicamente sono la prima linea di trattamento per gestire comportamenti indesiderati in bambini con disturbi dello spettro autistico (ASD). Se comportamenti non migliorano, farmaci spesso vengono aggiunti alla miscela.

La ricerca condotta da Autism Speaks 'Autism Network Treatment (ATN) mostra che l'uso di farmaci psicotropi è comune tra i bambini con ASD, con il 27 per cento degli iscritti nel Registro di sistema di rete che riceve almeno un farmaco di gestire il loro comportamento. I motivi più comuni per l'uso di farmaci erano iperattività, comportamenti ripetitivi, irritabilità e problemi di attenzione.

I risultati dello studio, e altri tre condotte dal ATN, è stato presentato 2 maggio presso le Società Pediatric Academic (PAS) riunione annuale a Vancouver, British Columbia, Canada.




Si stima in 110 bambini americani ha l'autismo, un gruppo di complessi disturbi dello sviluppo cerebrale che influenzano il comportamento, abilità sociali e di comunicazione.

Anche se la Food and Drug Administration (FDA) ha approvato solo due farmaci per il trattamento di alcuni sintomi visto in ASD, molti altri farmaci sono usati per trattare una varietà di sintomi presentati da questi bambini.

Ricercatori ATN cercato di individuare quali farmaci sono prescritti per i bambini nello spettro autistico e la frequenza con cui vengono utilizzati. L'ATN, che comprende 14 di trattamento e di centri di ricerca negli Stati Uniti e in Canada, si iscrive pazienti di età 2-18 anni con una diagnosi di autismo, la sindrome di Asperger o disturbo pervasivo dello sviluppo, non altrimenti specificato (PDD-NOS).

Erano disponibili per 415 bambini nel registro dati del farmaco. I risultati hanno mostrato che 112 (27%) stavano assumendo almeno un farmaco psicotropo per il loro comportamento. Di questi 112 bambini, 46% stava assumendo due o più farmaci.

Inoltre, l'uso di farmaci era più comune nei bambini più grandi: il 60 per cento di giovani età 11 anni e più ha preso almeno un farmaco rispetto al 44 per cento dei bambini di età 6-10 anni, 11 per cento di quelle età 3-5 e il 4 per cento dei bambini più giovane di 3.

I farmaci più comuni prescritti erano stimolanti, che sono usati per il trattamento da deficit di attenzione/iperattività (ADHD). I sintomi di ADHD sono tra i comportamenti più comuni dei problemi segnalati dai genitori di bambini nello spettro autistico.

Risperidone, un antipsicotico atipico, anche stato prescritto frequentemente. L'FDA ha approvato risperidone per il trattamento di irritabilità, tra cui aggressività, collera, comportamento autolesivo e rapidamente mutevoli umori associati a ASD.

"Ulteriori ricerche per definire meglio che i bambini con ASD e per identificare quali sintomi specifici rispondono meglio a quale farmaco potrebbe migliorare le decisioni di trattamento per questa popolazione", ha detto Daniel Coury, MD, direttore medico del ATN e professore di pediatria e psichiatria presso la Ohio State University.

Autism Speaks 'Autism Network Treatment (ATN) è la prima rete di ospedali e medici dedicati allo sviluppo di un modello di assistenza medica completa per i bambini e gli adolescenti con autismo. L'ATN offre alle famiglie la cura da parte di medici di grande esperienza per aiutare le persone con autismo e fornire un trattamento per le condizioni associate, come disturbi gastrointestinali e del sonno, mentre la diffusione delle migliori pratiche per la grande comunità medica.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha