I bambini nati in Canada da madri immigrate hanno un minor rischio di paralisi cerebrale: studio

Giugno 4, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I bambini nati da madri che immigrati in Ontario da altri paesi hanno tassi significativamente più bassi di paralisi cerebrale rispetto a quelli delle madri canadesi nati, in particolare quelli dei Caraibi e Asia orientale, la nuova ricerca ha trovato.

"Prevedere che è a più alto rischio di avere un bambino con CP rimane una priorità internazionale," ha detto l'autore Dr. Joel Ray, il quale rileva che i tassi di CP non sono diminuiti molto negli ultimi dieci anni.

CP è la disabilità motoria più comune nell'infanzia e appare all'età di quattro. Il pregiudizio di fondo al cervello con CP si pensa che avvenga prima della nascita, piuttosto che durante il parto. Maggior parte dei danni è per i neuroni motori del cervello che influenzano la forza di coordinamento e muscolare.




Dr. Ray, un medico e ricercatore presso l'Ospedale di San Michele, ha esaminato i dati dell'Istituto di Scienze Cliniche Evaluative su tutti i singoli nascite in Ontario dal 2002 al 2008. Ogni bambino è stato valutato fino a quattro anni.

In un articolo pubblicato sulla rivista online PLoS One, ha riferito ci sono stati 1.346 casi di CP tra 744.058 nati vivi singoli. Per gli immigrati, ci sono stati 1,45 casi di CP per ogni 1000 nascite, un rischio inferiore del 23 per cento rispetto ai non immigrati che avevano 1,92 CP diagnosi ogni 1.000 nati.

Tuttavia, gli immigrati che vivono in zone ad alto reddito non erano a minor rischio di CP rispetto alle loro controparti non-immigrati. Dr. Ray, anche uno scienziato CIEM, ha detto che questo può essere perché gli immigrati ricchi, che hanno vissuto in Canada più, perdono l '"effetto sano immigrato", in cui gli immigrati sono in genere più sani di persone nate in Canada.

Dr. Ray notato che abbiamo ancora una scarsa comprensione di come si pone CP, in modo che il maggior numero di scienziati in grado di comprendere i fattori di rischio sottostanti che predispongono qualcuno a CP più si possono venire a sviluppare interventi per prevenire la CP. Sapere perché gli immigrati sono a minor rischio di avere un bambino con CP offre indizi per scoprire modi per prevenire CP tra tutti i canadesi.

Circa l'80 per cento dei casi di CP sono dovuti a lesioni prenatale del cervello e solo il 10 per cento di eventi avversi dopo la nascita. I fattori di rischio più comuni sono i pesi bassi e alti nascita e nascita prematura - anche se la metà di tutti i bambini che sviluppano CP nascono a termine e la maggior parte dei casi si verifica nei bambini con una gravidanza apparentemente semplice.

Dr. Ray ha detto che è anche pensato che CP e nati morti condividono molti fattori di rischio comuni, tra cui la malattia vascolare placentare nella madre - cose come preeclampsia, ipertensione gestazionale, distacco di placenta e infarto placentare. Eppure, anche su aggiustamento per queste condizioni, il rischio di CP era ancora più bassa tra le madri immigrate.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha