I falsi positivi nella diagnosi TB portano a negativi reali per i pazienti HIV, secondo uno studio

Giugno 24, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Pazienti affetti da HIV che sono falsamente diagnosticato la tubercolosi (TB) hanno tassi più alti di mortalità rispetto a coloro che sono diagnosticati correttamente con la malattia, secondo uno studio condotto da ricercatori della University of California-San Francisco e Università di Makerere, Kampala.

"Tra le persone con infezione da HIV con sospetta tubercolosi, falsamente diagnosticare le persone con TBC da test rapido è stata associata ad un aumento della mortalità rispetto al gruppo di pazienti che hanno ricevuto la diagnosi corretta," ha detto l'autore dello studio Robert Blount, MD, compagno clinica polmonare e la cura della medicina critica alla Scuola di Medicina di UCSF.

I risultati dello studio sono stati presentati alla Conferenza Internazionale ATS 2010 a New Orleans, con co-autori Laurence Huang, Lucian Davis, Adithya Cattamanchi, Saskia den Boon, William Worodria e Moses Joloba anche in presenza




"La tubercolosi rimane una causa comune di malattia polmonare in tutto il mondo," ha dichiarato Dr Blount. "I pazienti con infezione da HIV sono particolarmente sensibili alla TBC diagnosi può essere una sfida, perché la cultura di serie espettorato test-- -. P pur sensibile e specifica, spesso richiede diverse settimane per ottenere risultati."

Medici e ricercatori hanno da tempo capito che manca una diagnosi positiva di tubercolosi nei pazienti che effettivamente hanno la malattia può portare a scarsi risultati e un aumento dei tassi di mortalità. Ma il legame tra mortalità e falsi positivi - la diagnosi di qualcuno con la tubercolosi che non hanno la malattia - è stato meno ampiamente compreso.

In questo studio, il dottor Blount ei suoi colleghi hanno valutato i risultati di 600 pazienti affetti da HIV che sono stati trattati a Mulago Hospital di Kampala, Uganda, compresi i pazienti che sono stati erroneamente diagnosticati con tubercolosi dopo test rapidi.

"Gli studi tendono a sottolineare l'impatto negativo di perdere la diagnosi di tubercolosi", ha osservato il dottor Blount. "Il nostro studio dimostra che i pazienti falsamente diagnosi con TB che di fatto non hanno TB è anche associato con esiti negativi."

Dr. Blount ha detto che i risultati più poveri sono probabilmente dovuto al fatto che i pazienti che sono mal diagnosticati sono trattati erroneamente per la tubercolosi, mentre la condizione di base reale rimane non trattata. Perché i medici ritengono che la tubercolosi è il colpevole, qualsiasi ricerca per la patologia di base reale è in ritardo, come è il trattamento adeguato, ha detto.

Dr. Blount ha detto che i risultati dello studio servono a guardia ai medici di continuare a pazienti che sono stati diagnosticati con tubercolosi per garantire il trattamento sta lavorando, e per rivalutare la diagnosi, se i pazienti non stanno migliorando il monitoraggio.

"Questi risultati ci ricordano come i medici che i test diagnostici non sono al 100 per cento accurate, e che falsamente diagnosticare i pazienti con una malattia che in realtà non hanno che la malattia può portare a risultati negativi", ha detto. "Dobbiamo continuare a ri-valutare i progressi clinici del paziente. Se lui o lei non risponde come previsto per il trattamento di una malattia diagnosticata, dobbiamo divertire diagnosi alternative."

Dr. Blount anche notato i risultati indicano la necessità di un ulteriore affinamento di test diagnostici rapidi per la tubercolosi.

"Questi test rapidi, tuttavia, non sono sempre così sensibile o specifico per determinare se una persona ha la tubercolosi," ha detto. "Ulteriori ricerche dovrebbero essere focalizzata sullo sviluppo di test diagnostici TB più sensibili e specifici e l'impatto clinico di questi nuovi test. Idealmente, questi test dovrebbero essere abbastanza abbordabile per essere utilizzato in paesi a basso reddito, in cui l'onere della tubercolosi è elevata . "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha