I fattori di rischio prevedono l'obesità infantile, i ricercatori a trovare

Marzo 11, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Peso alla nascita Alto, rapido aumento di peso e avere una madre che fuma in sovrappeso può aumentare tutto il rischio di un bambino diventare obesi in seguito durante l'infanzia, la ricerca da parte di esperti presso l'Università di Nottingham ha trovato.

Lo studio, pubblicato nell'ultimo numero della rivista Archives of Disease in Childhood, anche scoperto che i bambini che sono stati allattati al seno e sono stati introdotti al cibo solido in seguito hanno avuto la possibilità leggermente ridotta di diventare sovrappeso.

I risultati vengono a seguito di un esame e l'analisi dei dati provenienti da circa 30 studi precedenti guardando l'impatto dei fattori che influenzano i bambini sistematica durante i primi 12 mesi della loro vita e il loro legame potenziale con l'obesità infantile.




Lo studio è stato condotto dal dottorando Stephen Weng, supportato da un team guidato dal dottor Sarah Redsell in School of Nursing, Midwifery e Fisioterapia dell'Università. Il gruppo comprendeva anche il professor Cris Glazebrook e il professor Min Yang dell'Istituto di Salute Mentale, e il dottor Judy Swift, School of Biosciences.

Il primo studio di questo tipo di rivedere tutte le prove per i fattori di rischio durante l'infanzia associati con l'obesità infantile, si spera i risultati aiuteranno a colmare il divario tra la ricerca e l'attuazione della nuova pratica clinica.

Dr Redsell ha detto: "I risultati di questo studio in modo efficace identificare i fattori di rischio più significativi per l'analisi dei dati da un gran numero di altri studi che sono stati condotti in precedenza Questo offrirà un punto di partenza solido per ulteriori ricerche che identificherà i modi più appropriati. in cui questa informazione potrebbe essere utile nella pratica sanitaria. "

Nel Regno Unito circa un quarto dei bambini di età compresa tra 4-5 anni e un terzo di 10 a 11-year-olds sono in sovrappeso e le prove suggeriscono che i bambini che sono in sovrappeso all'età di cinque anni sono più probabilità di essere obesi in età adulta .

Fino ad ora, il sostegno da parte di medici e assistenti sanitari è centrata sulla consigli su una sana alimentazione e l'allattamento al seno, ma molti professionisti credono dovrebbe fare di più per individuare i bambini che sono a rischio di diventare obesi in età precoce.

L'analisi degli studi precedenti hanno mostrato che:

  • I bambini di madri che erano in sovrappeso prima della gravidanza erano 1,37 volte più probabilità di essere sovrappeso all'età di tre; 4.25 più probabilità di essere sovrappeso all'età di sette anni; e 2,36 volte più probabilità di essere sovrappeso di età compresa tra nove e 14 anni tra.
  • Sei dei sette studi che esaminano il peso alla nascita bambino ha mostrato una significativa associazione tra i bambini che erano pesanti alla nascita e obesità nella tarda infanzia.
  • Sei studi che indagano rapido aumento di peso nei bambini nel loro primo anno di vita hanno trovato un forte legame con l'obesità - uno studio ha trovato che i bambini nella top 20 per cento del guadagno mensile di peso erano 3,9 volte più probabilità di essere sovrappeso all'età di quattro anni e mezzo di età.
  • I bambini con madri che hanno fumato durante la gravidanza erano 47 per cento più probabilità di essere in sovrappeso rispetto ai figli di madri non-fumatori.
  • I bambini che sono stati allattati al seno - se brevemente - erano il 15 per cento meno probabilità di diventare sovrappeso nell'infanzia rispetto a quei bambini che non sono mai stati allattati al seno.
  • Ci sono alcune prove che danno cibi solidi precoce possono essere collegati all'obesità poi - uno studio ha trovato che i bambini alimentati con latte artificiale dato cibi solidi prima di quattro mesi sono state 6,3 volte più probabilità di essere sovrappeso a tre anni di età rispetto a quelli dove il cibo solido è stato introdotto tra i quattro ei cinque mesi.
  • Nessuna prova convincente per dimostrare un legame tra obesità infantile e l'età materna o educazione alla nascita, la depressione materna o etnia e prove inconcludenti per tipo di consegna, aumento di peso nel grembo materno, la perdita di peso della madre dopo la nascita e 'esigente' temperamento infantile.

La ricerca potrebbe essere utilizzato per compilare un 'checklist' per medici e assistenti sanitari per aiutarli avvistare i bambini più a rischio di diventare obesi più tardi nella vita. Tuttavia, i ricercatori dicono che è necessario ulteriore lavoro per studiare le considerazioni pratiche ed etiche di un tale intervento, tra cui se sarebbe accettata dai genitori e potrebbe tenerne essere introdotto nel servizio di salute attuale.

Qualsiasi fattore di rischio checklist, dicono, sarebbe anche richiedere test sul campo e avrebbe bisogno di essere accompagnato da linee guida cliniche chiare per gli operatori sanitari.

Lo studio è stato finanziato dal NHS Nottinghamshire County PCT.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha