I fumatori più probabilità di avere l'impotenza, Wake Forest studio mostra

Aprile 9, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

WINSTON-SALEM, NC - uomini con alta pressione sanguigna che fumano sono 26 volte più probabilità di avere la disfunzione erettile --impotence - rispetto ai non fumatori, John Spangler, MD, MPH, della Wake Forest University Baptist Medical Center ha detto l'American Society of Hypertension 19 maggio a San Francisco.

La disfunzione erettile, o impotenza, è l'incapacità di un uomo di raggiungere l'erezione o per completare il rapporto sessuale, ha detto, e colpisce circa 30 milioni di americani.

"Questi dati sono il primo a quantificare un 26 volte maggiore della disfunzione erettile negli uomini cure primarie con ipertensione che attualmente anche fumano, un tasso che è anche il doppio di quello degli ex fumatori", ha detto Spangler, professore associato di famiglia e della comunità della medicina.




Ha detto che lo studio ha dimostrato che gli ex fumatori tra i pazienti con alta pressione sanguigna sono 11 volte più probabilità di essere impotenti rispetto ai non fumatori.

"Il fumo di sigaretta, l'ipertensione e la disfunzione erettile sono i disturbi più comuni in cure primarie, e gli uomini che fumano informare della eccezionalmente elevata possibilità di sviluppare disfunzione erettile possono motivare molti a smettere la loro abitudine di tabacco."

Spangler ha detto che il fumo di sigaretta e l'impotenza sono stati collegati in precedenza da altri ricercatori, tra cui trovare quello che i medici chiamano una relazione dose-risposta: i più sigarette fumate al giorno maggiore è la possibilità di impotenza.

Ma la maggior parte di questi studi precedenti guardato un gruppo altamente selettivo di pazienti che vanno a urologia o cardiologia clinica, ha detto. "Questo è il primo studio che ha esaminato una popolazione cure primarie ed è più riflessiva della popolazione generale."

Spangler ha detto il fumo ha "effetti sia acuti e cronici sulla disfunzione fisiologia." In entrambi gli studi umani e animali, il fumo inibisce la capacità di raggiungere una piena erezione.

Il fumo è noto anche per accelerare l'aterosclerosi - l'indurimento del arteries-- e quando i vasi sanguigni nella zona del bacino sono ridotte, che contribuisce alla riduzione del flusso sanguigno del pene.

"Una storia di fumare dovrebbe essere ottenuto da tutti i pazienti, in particolare quelli che riportano la disfunzione erettile," Spangler ha raccomandato, "gli uomini che fumano Informare sulla eccezionalmente elevata probabilità di sviluppare disfunzione erettile dovrebbero diventare una parte standard di cura di questi pazienti." Spangler ha detto che il team di ricerca è stato sorpreso dal fatto che non vi era alcuna relazione tra lo stress e l'impotenza, ma ha osservato che le piccole dimensioni dello studio - 59 pazienti - può aver limitato la possibilità di rilevare le differenze. Il fumatore contro differenza non fumatore, tuttavia, è stato drammatico.

"Può essere che il fumo di sigaretta e l'alta pressione sanguigna sono così potenti fattori di rischio per l'impotenza che adombra solo stress", ha detto.

Lo studio è stato sostenuto in parte da un accordo di cooperazione dai Centers for Disease Control and Prevention. Il team, oltre a Spangler, includere John H. Summerson, MS, Joseph C. Konen, MD, MSPH, e Ronny A. Bell, Ph.D. Konen è ora presso il Dipartimento di Medicina di Famiglia al Carolinas Medical Center di Charlotte.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha