I pazienti che fanno uso di antidepressivi può essere più probabilità di soffrire di recidiva, ricercatore trova

Aprile 2, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I pazienti che fanno uso di antidepressivi sono molto più probabilità di soffrire di recidive di depressione maggiore rispetto a coloro che non usano il farmaco a tutti, conclude il ricercatore McMaster.

In un articolo che rischia di innescare nuove polemiche nel campo oggetto di accesi dibattiti di depressione e farmaci, psicologo evolutivo Paul Andrews conclude che i pazienti che hanno utilizzato farmaci anti-depressivi possono essere quasi due volte più suscettibile di futuri episodi di depressione maggiore.

Andrews, un assistente professore presso il Dipartimento di Psicologia, Neuroscienze e comportamento, è l'autore di un nuovo articolo sulla rivista Frontiers of Psychology.




La meta-analisi suggerisce che le persone che non hanno preso alcun farmaco sono ad un rischio del 25 per cento di recidiva, rispetto al 42 per cento o più alto per coloro che hanno preso e andato un anti-depressivo.

Andrews ei suoi colleghi hanno studiato decine di studi pubblicati in precedenza per confrontare i risultati per i pazienti che hanno utilizzato antidepressivi rispetto a coloro che hanno utilizzato il placebo.

Essi hanno analizzato la ricerca su soggetti che hanno iniziato sui farmaci e sono passati al placebo, i soggetti che sono stati somministrati placebo durante il loro trattamento, e soggetti che hanno continuato ad assumere farmaci per tutta la durata del trattamento.

Andrews dice anti-depressivi interferiscono con naturale autoregolazione del cervello di serotonina e altri neurotrasmettitori, e che il cervello può overcorrect volta farmaco viene sospeso, innescando nuova depressione.

Anche se ci sono diverse forme di anti-depressivi, tutti disturbare meccanismi di regolazione naturale del cervello, che egli paragona a mettere un peso su una molla. Il cervello, come la primavera, spinge indietro contro il peso. Andando off farmaci antidepressivi è come togliere il peso dalla primavera, lasciando la persona ad aumentato rischio di depressione quando il cervello, come la molla compressa, spara fuori prima di ritrarre al suo stato di riposo.

"Abbiamo scoperto che la più questi farmaci influenzano la serotonina e altri neurotrasmettitori nel cervello - e questo è quello che si suppone di fare - maggiore è il rischio di recidiva, una volta si smette di prenderli", spiega Andrews. "Tutti questi farmaci riducono i sintomi, probabilmente in una certa misura, nel breve termine. Il trucco è quello che succede nel lungo termine. I nostri risultati suggeriscono che quando si tenta di andare fuori la droga, la depressione si riprenderà. Questo può lasciare persone bloccate in un ciclo in cui hanno bisogno per continuare a prendere anti-depressivi per impedire un ritorno dei sintomi. "

Andrews crede depressione può effettivamente essere un naturale e benefico - anche se dolorosa - Stato in cui il cervello è al lavoro per far fronte allo stress.

"C'è un sacco di dibattito sull'opportunità o meno la depressione è veramente una malattia, come la maggior parte medici e la maggior parte dello stabilimento psichiatrico credono, o se si tratta di un adattamento evoluto che fa qualcosa di utile", dice.

Gli studi longitudinali citati nel documento mostrano che oltre il 40 per cento della popolazione può sperimentare la depressione in qualche momento della loro vita.

Maggior parte degli episodi depressivi sono attivati ​​da eventi traumatici come la morte di una persona cara, la fine di una relazione o la perdita di un posto di lavoro. Andrews dice che il cervello può attenuare altre funzioni come l'appetito, desiderio sessuale, il sonno e la connettività sociale, di concentrare i suoi sforzi su come affrontare l'evento traumatico.

Proprio come il corpo usa febbre per combattere l'infezione, egli ritiene che il cervello può anche essere con la depressione per combattere lo stress insolito.

Non ogni caso è lo stesso, e gravi casi può raggiungere il punto in cui non sono chiaramente vantaggioso, sottolinea.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha