I pazienti con infezione da HIV hanno tasso di abbandono più elevato per il trapianto di fegato, studio rileva

Giugno 3, 2015 Admin Salute 0 9
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ricercatori francesi hanno determinato che l'infezione da virus dell'immunodeficienza umana (HIV) risultati deteriorati di chirurgia dei trapianti per il cancro al fegato, con più pazienti con infezione da HIV cadere fuori dalla lista di trapianto di attesa. Il team ha scoperto che la sopravvivenza globale e la sopravvivenza libera da recidiva non è stato colpito dopo trapianto di fegato nei pazienti con malattia da HIV controllata. Dettagli di questo singolo centro - il più grande fino ad oggi - sono pubblicati nel numero di febbraio di Hepatology, una rivista peer-reviewed della Associazione Americana per lo Studio delle Malattie del Fegato (AASLD).

Più di 40 milioni di persone sono infettate con l'HIV; di questi circa due ei quattro milioni e 4-5.000.000 sono anche vettori del virus dell'epatite cronica B (HBV) e virus dell'epatite C (HCV), rispettivamente. Con l'introduzione della terapia antiretrovirale altamente attiva (HAART) nel 1996, la sopravvivenza dei pazienti con infezione da HIV è notevolmente migliorata ed ora malattia epatica all'ultimo stadio è diventato la principale causa di morte tra i pazienti HIV-positivi HBV o HCV co-infetti. Precedenti studi hanno dimostrato che il 25% della mortalità correlata al fegato nei pazienti HIV-positivi è attribuibile al carcinoma epatocellulare (HCC), o cancro del fegato.

"Il trapianto di fegato è il trattamento ottimale per HCC e può anche essere considerato per i pazienti HIV-positivi controllati con cancro al fegato", ha detto Renй Adam, MD, PhD, da Ospedale Paul Brousse in Francia e autore principale dello studio. "Il nostro studio ha dimostrato che l'infezione da HIV compromessa i risultati del trapianto di fegato su base intent-to-treat, ma ha esercitato un impatto significativo sulla sopravvivenza generale e la sopravvivenza libera da recidiva dopo il trapianto."




Il gruppo di ricerca di dati provenienti da 21 HIV-negativi pazienti affetti da HIV e 65 con HCC che sono stati elencati per il trapianto di fegato tra il 2003 e il 2008. Tutti i pazienti HIV-positivi sono stati trattati con HAART e non aveva esperienza di ogni caso di AIDS o di infezioni opportunistiche prima analisi essendo posto nella lista di attesa.

I ricercatori hanno osservato una tendenza verso una maggiore drop-out tra attesa elencato i pazienti HIV-positivi (23%) rispetto ai pazienti senza HIV (il 10%). I pazienti con HIV che sono usciti hanno avuto una alfa-fetoproteina (AFP) i livelli, al momento della quotazione rispetto a quelli che hanno ricevuto un trapianto - 98 mg/L rispetto a 12 mg/L, rispettivamente. Una differenza simile nei livelli di AFP non è stato trovato in pazienti HIV-negativi - 18 mg/L in quelli che sono usciti contro 13 mg/L per quelli sottoposti a trapianto di fegato. Solo un paziente sieropositivo che non hanno aumentato i livelli di AFP, mentre nella lista di attesa è sceso a causa di progressione da HIV controllata all'AIDS.

Certificato medico indica un importante fattore predittivo di recidiva di HCC dopo il trapianto è un aumento del livello di AFP paziente di oltre 15 mg/L al mese, mentre in lista d'attesa. "Il nostro studio ha confermato l'importanza di questo fattore preoperatoria (livelli AFP), come tutti i pazienti HIV-positivi che hanno abbandonato visualizzati un aumento dei livelli di AFP," ha concluso il dottor Adam. "C'è chiaramente una necessità critica per una più efficace terapia neoadiuvante in pazienti HIV-positivi con HCC, tuttavia non ci sono argomenti oggettivi per controindicare trapianto di fegato in questo gruppo se si utilizzano criteri rigorosi per la selezione ed i pazienti sono strettamente monitorati fino chirurgia."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha