I ricercatori costruiscono colonia di cellule staminali del cancro del colon per testare nuovo approccio alla terapia

Maggio 18, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Università di Pittsburgh ricercatori hanno messo a punto un sistema tridimensionale in coltura di laboratorio che imita i modelli di crescita delle cellule staminali del cancro del colon nei pazienti. I loro risultati sono stati presentati presso l'American Association for Cancer Research conferenza speciale sul cancro colorettale: Biologia di Terapia, terrà 27-30 Ottobre 2010.

Il test, che utilizza fluorescenti "giornalista" proteine ​​verdi per vedere il processo di differenziazione delle cellule staminali, è stato progettato per capire come queste cellule staminali del cancro si comportano, e di identificare e terapie di prova che potrebbe fermare la produzione delle generazioni infinite di nuove cellule staminali tumorali che continuamente rivivere un tumore.

"Le cellule staminali del cancro del colon si pensa di essere la radice di resistenza alla terapia, le metastasi e recidive nel tumore del colon, quindi il nostro approccio è quello di trovare un modo per rimuovere la capacità di queste cellule staminali di auto-rinnovarsi," ha detto il ricercatore principale dello studio, Julie Chandler, uno studente laureato in patologia.




"Mentre molti laboratori hanno studiato inibitori notch e altri hanno studiato le cellule staminali del cancro, il nostro approccio unico combina in una cultura tridimensionale che riproduce ciò che accade nei pazienti," ha detto. I modelli animali, che sono immunodeficienti e utilizzano xenografs umani, non possono fornire informazioni accurate su colon comportamento delle cellule staminali del cancro, Chandler ha aggiunto.

Le cellule staminali del cancro del colon hanno la capacità di ripopolare un tumore dopo il trattamento, utilizzando le cellule staminali che sono resistenti al trattamento. Tale trattamento impone una risposta in queste cellule, che sono geneticamente instabili, costringendo le cellule di adattarsi e trasmettere resistenza alle cellule staminali figlia.

Nello stesso modo in cui le cellule staminali intestinali adulte auto-rinnovano, cellule staminali colon danno luogo a diversi tipi di cellule, comprese le cellule staminali figlia e cellule completamente differenziate, come le cellule epiteliali caliciformi che rivestono il colon. I ricercatori vorrebbero costringere le cellule staminali del cancro per differenziare e comportarsi come cellule del calice, perché queste cellule non auto rinnovano. Chandler ha detto che il percorso tacca che controlla la differenziazione nelle cellule staminali è inattivato nelle cellule calice. Un modo per farlo forse che è quello di utilizzare gli agenti che spengono il percorso tacca, come gli inibitori di gamma secretasi, ha detto. Trattamento del cancro potrebbe quindi essere in grado di distruggere i tumori che sono oggi popolate da cellule caliciformi completamente differenziate.

Nel loro nuovo saggio, Chandler utilizzato una matrice cultura tridimensionale in cui poteva guardare una sola divisione delle cellule staminali del cancro e produrre prole, che viene chiamato un "organoide indipendente."

Per vedere il tipo di cellule a cellule staminali tumorali del colon produce, essi etichettati una proteina che è specifico solo per le cellule calice. Ad oggi, i ricercatori hanno scoperto che alcune cellule staminali del cancro del colon producono molte cellule differenziate, come calici e altri, mentre altri producono, cellule auto-rinnovamento più primitivi.

In questo modo, i ricercatori possono testare la capacità degli inibitori notch pathway di costringere le cellule staminali del cancro progenie di differenziarsi in cellule calice innocui.

"Le cellule calice verdi non sono più in grado di promuovere la crescita del cancro", ha detto Chandler. "Può essere che un certo inibitore tacca o farmaco simile è tutto ciò che è necessario per prevenire il ripetersi di cancro e metastasi che spesso segue una prima risposta al trattamento. Questo nuovo strumento aiuterà a determinare se è così."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha