I ricercatori Scopri Perché Melanoma è così maligno

Maggio 13, 2016 Admin Salute 0 9
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Circa 60.000 americani saranno diagnosticati con il melanoma quest'anno, saysthe American Cancer Society, e 10.000 di questi casi sarà non fatal.If catturati nelle prime fasi, il melanoma può essere una forma di cancro particularlyvirulent, si diffonde attraverso il corpo con un paio efficiencythat tumori possiedono. Ora, i ricercatori del Whitehead Institute forBiomedical Research hanno scoperto uno dei motivi per cui thisparticular tumore della pelle è così spietata. A differenza di altri tipi di cancro, il melanoma isborn con i suoi motori metastatici completamente su di giri.

"Altri tumori hanno bisogno di imparare a diffondere, ma non il melanoma," saysWhitehead membro Robert Weinberg, senior autore della carta che Willbe Pubblicato 4 settembre, nella prima edizione on line del journalNature Genetics. "Ora, per la prima volta, abbiamo capito la geneticmechanism responsabile di questo."

Metastasi (la diffusione della malattia in una parte del corpo estraneo) è altamente inefficiente, processo a più fasi che richiede cancro cellsto saltare attraverso molti cerchi. Le cellule prima devono invadere un nearbytissue, poi fare la loro strada nel sangue o vasi linfatici. Nextthey deve migrare attraverso il flusso sanguigno di un sito distante, uscita thebloodstream, e stabilire nuove colonie. I ricercatori si sono chiesti whymelanoma in particolare, è in grado di farlo, non solo più efficientlythan altri tipi di tumore, ma in una fase molto prima. Questo nuovo studio showsthat come melanociti - le cellule che proteggono la pelle dai danni del sole byproducing pigmentazione - si trasformano in cellule tumorali, che immediatelyreawaken un processo cellulare dormiente che consente loro di viaggiare swiftlythroughout corpo.




Al centro di questo processo è risvegliato un gene chiamato Slug (dal nome della forma embrionale bizzarra che la sua forma mutata può causein moscerini della frutta). Slug è attiva nella cresta neurale, un embryoniccluster precoce di cellule che alla fine dà luogo a una varietà di cellula typesin dell'adulto, compreso melanociti dermici. In questa prima embryonicstage, Slug consente di viaggiare, e poi stabilirsi, per tutto l'embrione in via di sviluppo le cellule della cresta neurale.

"Slug è un componente chiave della capacità tomigrate della cresta neurale", dice Piyush Gupta, uno studente laureato del MIT in Laband primo autore di Weinberg sulla carta. "Dopo la sua attivazione sviluppo duringembryonic, Slug è spento in tessuti adulti." Ma whenskin cellule, per esempio, la talpa di un individuo, diventano maligne, theyreadily riattivare Slug e acquisire la capacità di diffondersi - qualcosa thatother tumori possono trascorrere decenni cercando di fare.

La squadra di Weinberg ha dimostrato questo attraverso una serie ofexperiments. Nel primo, hanno creato modelli di cancro vari typesby introdurre geni cancerogeni nelle cellule umane normali e theninjecting le cellule tumorali sotto la pelle di topi. Mice injectedwith cellule del cancro al seno o con fibroblasti (tessuto connettivo) cancercells sviluppato tumori, ma i tumori non si è diffuso. Queste cellule di melanoma injectedwith sviluppate immediatamente tumori invasivi throughouttheir corpo, diffondendo ovunque, dai polmoni al milza. Thisstrongly sostenuto il sospetto che il melanoma metastatico è così in partdue alle proprietà intrinseche di melanociti se stessi, e non simplybecause è esterno e quindi esposte unicamente per environmentalstresses.

Per il secondo esperimento, il team ha utilizzato la tecnologia microarray (chip ricoperti di frammenti di DNA in grado di misurare i livelli di gene) andfound che Slug è stata espressa nel melanoma umano. "Davvero, questo isn'tthat sorprendente", afferma Gupta, "se si considera che melanociti inthe pelle sono i discendenti diretti della cresta neurale." In realtà, Guptapoints che di tanto in tanto i medici scoprono che perfettamente benignmelanocytes a volte riescono a migrare attraverso bodyinto del paziente, diciamo, i linfonodi. Questo fenomeno non è correlato al cancro, ma dimostra la capacità latente di melanociti a viaggiare

Infine, il team di ricerca ha scoperto che quando Slug è stato buttato outin cellule di melanoma, il tumore era in grado di metastatizzare quando placedinto un mouse.

"Questo lavoro è l'ennesima dimostrazione del concetto thatcertain geni embrionali normalmente coinvolti nel trasferimento di cellule FromOne parte del corpo ad un altro sono coinvolti anche nel consentire cancercells a diffondersi", dice Weinberg, che è anche un professore di biologia Atmit.

###
(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha