I ricercatori Trova farmaco che blocca la diffusione di cancro al polmone nei topi

Giugno 17, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori hanno scoperto che i blocchi composti un enzima che isknown per mantenere le cellule immortali e che è implicato in quasi tutti humancancers. Dai risultati in topi, hanno determinato che il composto, chiamato GRN163L, lavora anche rapidamente e in dosi che bereasonable per la terapia. Può essere particolarmente utile dopo la chirurgia orin combinazione con la chemioterapia o la radioterapia per evitare che le cellule residualcancer diffusione.

"Abbiamo dimostrato per la prima volta che questo farmaco può funzionare inanimals", ha detto il dottor Jerry Shay, professore di biologia cellulare presso UTSouthwestern e autore senior dello studio, che appare in theSeptember numero della rivista Cancer Research.




Il cancro del polmone è la principale causa di morte per cancro, uccidendo morepeople di cancro al seno, il cancro alla prostata e al colon combinato, secondo l'American Cancer Society.

Rappresenta Lung adenocarcinoma per circa il 40 per cento di lungcancers. Il suo tasso è in aumento in tutto il mondo, il Dr. Shay ha detto, e survivalrates sono poveri perché la malattia metastatizza, di solito dal timetreatment inizia nella maggior parte dei casi.

I ricercatori hanno progettato, sintetizzato e testato GRN163L, whichconsists di 13 nucleotidi, le unità che compongono il DNA, oltre a un fattysection che migliora la velocità con cui le cellule prendono in.

GRN163L specificamente corrisponde un tratto di DNA a fine Ofthe cromosoma, un segmento chiamato telomero. Normalmente, come cellsdivide e l'età, i telomeri diventano più brevi. Quando raggiungono la lunghezza acertain, le cellule smettono di dividersi.

Ma i telomeri nelle cellule cancerose rimanere la stessa lunghezza, grazie ad un enzima chiamato telomerasi. Il gene che crea telomeraseis attiva in circa il 85 per cento al 90 per cento dei tumori e soltanto in cellule fewnoncancerous.

"La telomerasi è il gene immortalando", ha detto il dottor Shay.

La telomerasi non causa il cancro, ma permette la cellsto cancro tenere dividendo. E 'quasi un obiettivo universale per la lotta contro il cancro, Dr. Shay ha detto, e la sua specificità è ciò che rende attraente forattack. Telomerasi agisce legandosi al DNA e, con una sezione di proteine, mantenendo il cromosoma di ottenere più breve. GRN163L apparentlyprevents telomerasi di legarsi.

I ricercatori hanno iniettato cellule tumorali polmonari umane nei topi tailsof e ha scoperto che GRN163L bloccato lo sviluppo di metastatictumors nell'arco di diversi mesi. Più alto è il dosaggio, il minor numero di tumori therewere.

"Questo suggerisce che questo farmaco ha impedito la metastasi polmonari," Dr. Shay ha detto, notando che le reazioni sono avvenute a dosi che wouldbe considerati ragionevoli per il trattamento. Il composto non potrebbe beeffective, tuttavia, in qualcuno in cui metastasi è già iniziata, hesaid.

La ricerca è stata in parte responsabile per ottenere le prove intoclinical droga, dove sarà presto testato sugli esseri umani, il Dr. Shay said.The prove, recentemente approvato dalla Food and Drug Administration, areat una fase iniziale, in cui il farmaco è semplicemente di essere testati per la sicurezza.

"Saremo sorpresi se vediamo alcuna tossicità", ha detto.

Futuri esperimenti su animali comporterà combinando GRN163Lwith altri farmaci e con radiazioni e la terapia per vedere come interactswith questi altri trattamenti contro il cancro.

"Quello che siamo davvero interessati a sta ottenendo questo noveltherapeutic al lavoro, per ridurre al minimo la sofferenza e il dolore che peoplehave con la terapia del cancro", ha detto il Dr. Shay.

UT Southwestern altri ricercatori coinvolti nelle wereDrs studio. Gunnur Dikmen e Ginelle Gellert, ex biologia cellulare researchersin postdottorato, Dr Shalmica Jackson, ricercatore post-dottorato in cellbiology, e il dottor Woodring Wright, professore di biology.Researchers cellulari dalla Geron Corp. anche partecipato.

###

Il lavoro è stato sostenuto in parte bythe National Cancer Institute, Geron Corp., Tubitak e la Fondazione TurkeyEducation in Turchia.

Questo comunicato stampa è disponibile sul World Wide Web home page all'indirizzohttp: //www.utsouthwestern.edu/home/news/index.html

Per ricevere automaticamente i comunicati stampa da UT Southwestern via e-mail, iscriviti a www.utsouthwestern.edu/receivenews

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha