I sintomi di pazienti con insufficienza cardiaca obesi migliorata dopo chirurgia bariatrica

Aprile 15, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un piccolo studio della Mayo Clinic ha trovato che i pazienti con insufficienza cardiaca morboso obesi che si sottopongono a chirurgia bariatrica guadagno duraturo e significativi miglioramenti nei sintomi della malattia e la qualità della vita. I risultati sono stati presentati il ​​15 novembre della American Heart Association Scientific Sessions 2010 a Chicago.

"Questo ci dice che la chirurgia bariatrica può diventare parte del trattamento di pazienti con insufficienza cardiaca e l'obesità se non ci sono importanti controindicazioni per la chirurgia - e che questo potrebbe essere particolarmente importante per i pazienti con significativo obesità", spiega investigatore principale dello studio , Cardiologo Francisco Lopez-Jimenez, MD

Egli avverte, tuttavia, che, poiché lo studio ha testato gli effetti della chirurgia bariatrica in soli 13 pazienti, "questi risultati devono essere considerati preliminari e suggestivo di qualche beneficio, ma ulteriori ricerche sono necessarie per confermare questi risultati."




Anche se un terzo dei pazienti con insufficienza cardiaca sono obesi, sembra che i cardiologi non lo fanno spesso riferimento i pazienti obesi con insufficienza cardiaca per la chirurgia bariatrica, afferma Dr Lopez-Jimenez.

Il team di ricerca ha esaminato i risultati di 13 pazienti, età 44-64, che hanno ricevuto la chirurgia bariatrica a Mayo Clinic in Minnesota tra il 1990 e il 2005, così come pazienti con insufficienza sei cardiaca, età 52-72, che sono stati seguiti a Mayo Nutrition Clinic e non ha ricevuto l'intervento chirurgico.

Nel gruppo che ha ricevuto la chirurgia, l'indice di massa corporea medio (BMI) era 53, e nel gruppo di controllo, era 42. Dopo quattro anni di follow-up, BMI medio è sceso nel gruppo intervento chirurgico per 37 ed è aumentato in confronto di gruppo a 45.

Sulla base di indagini di pazienti, i ricercatori hanno scoperto che la qualità della vita è significativamente migliorata nei coloro che hanno ricevuto la chirurgia di perdita di peso, rispetto ai pazienti con insufficienza cardiaca che non hanno. I ricercatori hanno anche stabilito che sintomi come gonfiore alle gambe e respiro affannoso durante l'esercizio migliorata solo nel gruppo chirurgico.

Dr. Lopez-Jimenez sottolinea che i vantaggi per la salute viste nei pazienti sottoposti a chirurgia bariatrica si è verificato anche se la maggior parte sono rimasti obesi. "Questi pazienti avevano livelli molto avanzati di obesità prima della chirurgia, e anche se hanno perso una quantità significativa di peso, la maggior parte sono rimasti obesi. Quindi, questi buoni risultati suggeriscono che il beneficio non richiede ai pazienti di raggiungere un peso normale," dice.

Altri autori dello studio sono William Miranda, MD; Michael Sarr, M.D .; Maria Collazo-Clavell, M.D .; Matthew Clark, Ph.D .; e Virend Somers, M.D., Ph.D .; tutti Mayo Clinic, e John Batsis, MD, Dartmouth-Hitchcock Medical Center.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha