I soggetti allergici sono allergici a un trattamento più spesso di quanto si potrebbe pensare

Giugno 13, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Se i soggetti allergici hanno sintomi che sono lievi o gravi, in realtà vogliono solo una cosa: sollievo. Quindi è particolarmente angosciante che lo stesso farmaco che sperano alleviare i sintomi può causare diversi, a volte le risposte più gravi, allergiche.

Secondo una presentazione presso l'American College of Allergy, Asthma and Immunology (ACAAI) Riunione Scientifica Annuale, una reazione allergica ad un farmaco per le allergie spesso non vengono diagnosticate. La presentazione fa luce sulle risposte negative alle preparazioni topiche cutanee; aiuta a identificare i pazienti che sono ipersensibili agli antistaminici, e identifica le risposte allergiche a vari farmaci utilizzati nel trattamento dell'asma.

"Allergia ad un corticosteroide topico può non essere evidente subito perché il suo compito è quello di abbattere l'infiammazione", ha detto allergologo Luz Fonacier, ACAAI collega e presentatore. "Ma si dovrebbe sospettare un'allergia al farmaco, se la vostra eruzione non risponde, peggiora con il farmaco, o migliora inizialmente, poi razzi." Altri farmaci topici che possono causare allergie sono gli antibiotici (bacitracina e neomicina trovato in bende adesive e "tagliate" preparati), anestetici topici (trovati in balsamo per le labbra) e antimicotici.




Se si sospetta che stai avendo una reazione allergica come prurito o peggioramento del rash, è necessario arrestare il farmaco e vedere il tuo allergologo. Per la maggior parte farmaci topici, un patch test può essere fatto per determinare se si sta reagendo al componente reale del farmaco, i conservanti, la fragranza, o il sistema di erogazione del farmaco.

"E 'sorprendente che i principali farmaci usati per alleviare le allergie possono causare nuove allergie, o peggiorare già allergie esistenti," ha dichiarato Sami Bahna allergologo, MD, ACAAI passato presidente e presentatore. "Sono, quindi, raramente sospettati. La maggior parte delle reazioni antistaminiche influisce sulla pelle, che appare come orticaria o eruzioni cutanee."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha