I virus utilizzano proteine ​​'falsi' per nascondere nelle nostre cellule

Aprile 24, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Alcuni virus possono nascondersi nel nostro corpo per decenni e rendere 'falso' proteine ​​umane che ingannano le nostre cellule immunitarie a credere nulla è sbagliato. Ora i ricercatori del Centro Imaging di eccellenza a Monash e Melbourne università hanno determinato la struttura di base di una delle due famiglie note di queste proteine ​​ingannevoli.

Usando la luce di sincrotrone su un virus comune che vive nelle persone felicemente e per la maggior parte innocuo, hanno elaborato la struttura delle proteine ​​falsi. La ricerca, pubblicata online dalla Journal of Biological Chemistry, è un primo passo importante verso la produzione di vaccini e farmaci per combattere la malattia virale.

Il gruppo di ricerca si è concentrata sulla struttura di immunoevasin M04 da citomegalovirus del mouse, un membro della famiglia di proteine ​​M02. Cytomegaloviruses appartengono alla famiglia dei virus dell'herpes, che possono causare febbre ghiandolare, varicella e herpes labiale. Circa la metà della popolazione infettata con il virus, di sviluppare la malattia simil-influenzale e quindi trasportare il virus per tutta la vita. Ma il virus può essere pericoloso per le donne incinte e le persone il cui sistema immunitario diventa soppresso.




Di Monash University Dr Richard Berry, autore maggiore della carta, ha detto che la scoperta è stata importante per capire come questa famiglia di virus può nascondere dal nostro sistema immunitario.

"I nostri highlight di lavoro come questi virus imitano il sistema immunitario in modo da eludere", ha detto il dottor Berry.

T-cellule immunitarie pattugliano i nostri corpi di controllo sullo stato di salute delle cellule. Una delle cose che cercano è un complesso di proteine ​​sulla superficie delle cellule. Questo complesso maggiore di istocompatibilità (MHC) presenta un'istantanea di ciò che è all'interno della cellula. Se i bit di proteine ​​virali vengono rilevati dalle cellule T, che bandiera cellula infettata per la distruzione.

I virus combattono indietro di interrompere la produzione del complesso proteina MHC, riducendo così i numeri sulla membrana esterna.

Ma poi, la fase successiva di quello che potrebbe essere descritto come un evolutivi calci corsa agli armamenti nello. Se ci sono troppo poche proteine ​​MHC sulla membrana esterna di una cellula, poi un altro tipo di cellule immunitarie, chiamato il cellulare natural killer, uccidere la cella solo per essere al sicuro.

Cytomegaloviruses hanno risposto a questo facendo grandi famiglie di proteine ​​cellulari falsi che interferiscono con il riconoscimento delle cellule natural killer. È la struttura di base di una di queste famiglie i ricercatori hanno rivelato per la prima volta.

Professor Jamie Rossjohn, l'altro autore senior e un investigatore capo del Centro Imaging, guida il gruppo di ricerca.

. "E 'stata una corsa contro i nostri concorrenti internazionali, che abbiamo vinto con l'aiuto del sincrotrone australiano Eravamo solo in grado di produrre molto piccoli cristalli di proteine ​​da cui risolvere le strutture - troppo piccole per consentire di acquisire dati significativi con qualcosa di diverso di raggi X di sincrotrone ", il professor Rossjohn detto.

(0)
(0)
Articolo precedente Calmare un bambino che piange
Articolo successivo Che cosa è semplifica Logo?

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha