Il cancro della cervice: test basato sul DNA più preciso di ripetere Pap ('Pap')

Marzo 16, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Nelle donne che hanno un Pap potenzialmente o lievemente anormale, utilizzando un test basato sul DNA possono identificare quelli a più alto rischio di avere precursori del cancro cervicale, secondo una nuova revisione sistematica Cochrane. Gli autori hanno scoperto che il test basato sul DNA dei pazienti in eventuale necessità di un trattamento più preciso rispetto a ripetere il test striscio identificato.

Striscio cervicale ("Pap") le prove vengono effettuate per identificare le donne che potrebbero essere ad alto rischio di sviluppare il cancro del collo dell'utero. Le cellule raccolte nel test striscio vengono esaminati al microscopio. Se le anomalie sono visti, un paziente può essere chiesto di sottoporsi a ulteriori esami per determinare se le alterazioni sono gravi e se il trattamento di pre-cancro è necessaria per prevenire il cancro in via di sviluppo. A volte le cellule esaminate dal striscio non sono chiaramente normale o anormale (denominato con l'acronimo 'ASCUS' o 'variazioni nucleari borderline'), mentre altri tipi di cellule individuate sono solo lievemente anormale (denominato 'LSIL' o displasia lieve ). La causa principale del cancro cervicale è il papillomavirus umano, anche se solo un piccolo numero di donne che portano il virus andare a sviluppare il cancro del collo dell'utero. Il test Hybrid Capture 2 (HC2) è un metodo basato sul DNA che verifica per il DNA da quei ceppi del virus che sono più alto rischio per il cancro del collo dell'utero.

Gli autori hanno confrontato il test HC2 con una ripetizione Pap-test convenzionale come un modo di priorità possibili casi che hanno il cancro pre-cervicale. Hanno recensione 39 studi condotti su un totale di 13.196 donne. Rispetto ad uno striscio di ripetizione, il test HC2 più precisamente identificato le donne con cancro pre.




"Sulla base di questi risultati, il test HC2 può essere raccomandato come un modo di triaging donne con ASCUS striscio", ha detto il capo ricercatore, Marc Arbyn dell'Unità di Epidemiologia dei Tumori dell'Istituto Scientifico di Sanità Pubblica a Bruxelles, in Belgio.

Tuttavia, il test HC2 over-chiamato il rischio di pre-cancro nelle donne con anormalità LSIL e i ricercatori concludono che i test più specifici sono necessari per triage delle donne con LSIL. "L'uso del test HC2 nelle donne con anormalità LSIL nei loro risultati dei test striscio deve essere attentamente valutata", ha detto Arbyn. "Può essere più preciso in donne anziane con queste anomalie, ma è importante tenere in considerazione il costo locale di ulteriori, test più invasivi e per evitare i reclutamenti e l'ansia non necessari."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha