Il consumo di alcol non ha alcun impatto sulla sopravvivenza del cancro al seno, studio suggerisce

Aprile 27, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Anche se la ricerca precedente ha collegato il consumo di alcol ad un aumento del rischio di sviluppare il cancro al seno, un nuovo studio ha scoperto che bere prima e dopo la diagnosi non influisce la sopravvivenza dalla malattia. In realtà, un beneficio di sopravvivenza modesto è stato trovato in donne che erano bevitori moderati prima e dopo la diagnosi a causa di una riduzione del rischio di morte per malattie cardiovascolari, una delle principali cause di mortalità tra i pazienti sopravvissuti al cancro al seno.

I risultati dello studio saranno pubblicati nel numero di aprile 8 del Journal of Clinical Oncology. Polly Newcomb, Ph.D., membro della divisione di Scienze sanità pubblica e responsabile del programma di prevenzione del cancro al Fred Hutchinson Cancer Research Center, ha condotto lo studio.

"I nostri risultati dovrebbero essere rassicurante per le donne che hanno il cancro al seno, perché la loro esperienza passata di alcol che consumano non avrà un impatto la loro sopravvivenza dopo la diagnosi", ha detto Newcomb. "Questo studio fornisce anche il supporto aggiuntivo per l'effetto benefico del consumo moderato di alcol rispetto alle malattie cardiovascolari."




Lo studio è basato su dati provenienti da quasi 23.000 donne che hanno partecipato alla Breast Cancer Collaborative Study, un National Cancer Institute-sponsorizzato, multi-sito, studio sulla popolazione di fattori di rischio per il cancro al seno. Lo studio è iniziato nel 1988 ed è stato condotto nel New Hampshire, Massachusetts e Wisconsin. In uno studio più piccolo di follow-up tra il 1998 e il 2001, circa 5.000 i partecipanti è stato inviato un questionario di follow-up sulle loro abitudini di consumo di alcol dopo la diagnosi.

Tra i partecipanti di studio con una storia di cancro al seno, gli autori hanno scoperto che la quantità e il tipo di alcol una donna ha riferito che consumano negli anni prima della sua diagnosi non è stata associata con il rischio di morire di cancro al seno. Tuttavia, gli autori hanno anche scoperto che coloro che hanno consumato un livello moderato di alcol (3-6 bevande a settimana), negli anni prima della loro diagnosi di cancro sono stati il ​​15 per cento in meno di probabilità di morire per malattie cardiovascolari rispetto ai non bevitori. Consumo moderato di vino in particolare è stato associato ad un minor rischio di mortalità per malattie cardiovascolari, mentre tale beneficio era evidente per il consumo di birra o superalcolici, o per i livelli più pesanti di consumo di alcol.

Modelli simili erano evidenti quando si considera il consumo di alcol riportati dopo la diagnosi del cancro al seno. La quantità e il tipo di alcol consumato una donna dopo la diagnosi non sembra essere associato con la sopravvivenza di cancro al seno, ma coloro che consumano alcol con moderazione sperimentato un tasso di mortalità 39- a 50 per cento più basso di malattie cardiovascolari.

Cosa potrebbe spiegare la differenza di impatto dell'alcol sullo sviluppo di rischio di cancro al seno e sulla sopravvivenza di questa malattia? "Potrebbe essere che il tipo di cancro al seno che è più probabilità di essere diagnosticati tra le donne che bevono possono essere più sensibili alle terapie ormonali di riduzione", ha detto Newcomb. Il consumo di alcol è creduto di influenzare il rischio di cancro al seno attraverso l'aumento della produzione di estrogeni in entrambe le donne pre e post-menopausa.

Finanziamento per lo studio è stato fornito da sovvenzioni dal National Cancer Institute e Komen for the Cure. Co-autori inclusi i ricercatori della University of Wisconsin Paul B. Carbone Comprehensive Cancer Center, dell'Università di Wageningen nei Paesi Bassi, H. Lee Moffitt Cancer Center, Norris Cotton Cancer Center, la University of North Carolina Lineberger Cancer Center e Istituto di Ricerca, e Harvard Medical School e Brigham and Women Hospital.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha