Il fumo di sigaretta provoca cambiamenti nocivi nei polmoni, anche ai livelli più bassi, secondo uno studio

Giugno 9, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I fumatori occasionali possono pensare che fumare qualche sigaretta a settimana è "un grosso problema." Ma secondo una nuova ricerca dal medico-scienziati a NewYork-Presbyterian Hospital/Weill Cornell Medical Center, che hanno un fumo poco frequenti, o di essere esposti al fumo passivo, può essere fare più male che la gente può pensare. I risultati possono sostenere ulteriormente i divieti pubblici fumatori, affermano gli autori.

Secondo un nuovo studio pubblicato sull'American Journal of respiratorie e Critical Care Medicine, essere esposti a anche-bassi livelli di fumo di sigaretta possono mettere le persone a rischio di futura malattia polmonare, come il cancro del polmone e broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO).

Studi epidemiologici hanno da tempo dimostrato che il fumo passivo è pericoloso, ma non ci sono mai state prove biologiche conclusivi che dimostrano quello che fa per il corpo ad un livello di funzione del gene, fino ad ora.




"Anche ai più bassi livelli rilevabili di esposizione, abbiamo riscontrato effetti diretti sul funzionamento dei geni all'interno delle cellule che rivestono le vie aeree", afferma Dr Ronald cristallo, autore senior dello studio e direttore della divisione di pneumologia e terapia di cura a NewYork-Presbyterian/Weill Cornell e presidente del dipartimento di medicina genetica al Weill Cornell Medical College di New York City.

Dr. cristallo spiega che i geni, comunemente attivati ​​nelle cellule di forti fumatori, inoltre sono attivate o disattivate in quelli con molto basso livello di esposizione.

"L'effetto genetico è molto più basso rispetto a quelli che sono fumatori regolari, ma ciò non significa che non ci sono conseguenze per la salute", afferma Dr Crystal. "Alcuni geni all'interno delle cellule che rivestono le vie aeree sono molto sensibili al fumo di tabacco, e cambiamenti nella funzione di questi geni sono la prima prova di 'malattia biologica' nei polmoni o individui."

Per rendere i loro risultati, il dottor cristallo ei suoi collaboratori testati 121 persone provenienti da tre diverse categorie:. "Non fumatori", "fumatori attivi" e "fumatori di esposizione bassi" I ricercatori hanno testato i livelli urinari di nicotina e cotinina - marcatori di fumo di sigaretta nel corpo - per determinare la categoria di ogni partecipante.

Il team di ricerca poi scansionato intero genoma di ogni persona per determinare quali geni erano o attivati ​​o disattivati ​​nelle cellule che rivestono le vie aeree. Essi hanno scoperto che non vi era nessun livello di nicotina o cotinina che non correlano anche con anomalie genetiche.

"Questo significa che nessun livello di fumare, o l'esposizione al fumo passivo, è sicuro," dice il Dott Crystal. Lui continua a dire che questi cambiamenti genetici sono come un "canarino in una miniera di carbone," warning di potenziale malattia mortale ", ma il canarino è cinguettio per i pazienti delle esposizioni di basso livello, e urlando per i fumatori attivi."

Dr. cristallo dice che questa è un'ulteriore prova a sostegno il divieto di fumo nei luoghi pubblici, dove i non-fumatori, e dipendenti di aziende che consentono di fumare, si mettono a rischio di futura malattia polmonare.

Co-autori dello studio includono Yael Strulovici-Barel, Dr. Michael O'Mahony, dottor Cynthia Gordon, Dr. Charleen Hollmann, Dr. Ann Tilley, Jacqueline Salit, Dr. Ben-Gary Harvey, il tutto da NewYork-Presbyterian/Weill Cornell; Dr. Jason Mezey dalla Cornell University di Ithaca, New York e Weill Cornell Medical College di New York City; e il dottor Larsson Omberg presso la Cornell University.

Finanziamento per lo studio è venuto da sovvenzioni dal National Institutes of Health, Medical Research Institute della assistente di volo, e il Centro per la Cornell Comparative and Population Genomics.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha