Il fumo può aumentare il rischio di diabete

Maggio 18, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

WINSTON-SALEM, NC - Il fumo può aumentare il rischio di developingdiabetes, secondo una nuova ricerca condotta da investigatori a Wake ForestUniversity School of Medicine e colleghi.

La sorprendente scoperta è emersa quando i ricercatori hanno esaminato therelationship tra fumo e diabete tra i partecipanti in uno studio majornational, l'insulino-resistenza Atherosclerosis Study (IRAS) .Essi confrontato l'incidenza di diabete dopo cinque anni tra smokersand coloro che non avevano mai fumato.

Venticinque per cento dei partecipanti che hanno fumato e fatto nothave diabete quando è iniziato lo studio aveva sviluppato diabete thefive-anno di follow-up, rispetto al 14 per cento dei partecipanti che hadnever fumavano, secondo Capri G. Foy, Ph.D. , ei suoi colleghi atthe IRAS nazionali di coordinamento centrale presso la School of Medicine, partof Wake Forest University Baptist Medical Center.




Segnalazione sulla rivista Diabetes Care, i ricercatori foundthat quando le analisi sono stati adeguati per tenere conto di altri riskfactors diabete, "i fumatori ancora esposti significativamente aumentati ofdiabetes incidenza rispetto alle persone che non avevano mai fumato," Foy, ha detto. "Thesefindings suggeriscono un altro risultato di salute poveri associato withcigarettes, sostenendo avvertimenti chirurgo attuale del generale againstcigarette di fumare."

Il fumo è stato a lungo associato con la malattia di cuore, come isdiabetes, e Foy notato che condividere il diabete e le malattie cardiache molti riskfactors.

IRAS focalizzata su una condizione chiamata prediabetic insulinoresistenza, in cui sono necessarie quantità crescenti di insulina per digestthe stessa quantità di glucosio, il prodotto principale dei ofcarbohydrates metabolismo.

Altri IRAS Wake Forest investigatori avevano riferito in theAmerican Heart Association Journal Circolazione nel 1996 thatinsulin resistenza è associata increasedatherosclerosis sostanzialmente, che comporta l'accumulo di sostanze grasse, colesterolo e altre sostanze nelle pareti delle arterie. Thestudy trovato che l'aumento dello spessore delle pareti della carotide arteryin collo ha suggerito che la resistenza all'insulina potrebbe essere un fattore independentrisk per le malattie cardiache.

Da tale relazione, IRAS ricercatori hanno fatto domande otherresearch sulla base di ampie prove all'inizio di thestudy - due visite di quattro ore in programma uno settimane indicatori oltre che directlymeasured come la tolleranza al glucosio, indice di massa corporea (BMI), colesterolo alto e pressione arteriosa, confrontando i risultati con l'esame afollow-up cinque anni più tardi. Gli esami iniziali alsoincluded domande sul fumo.

Foy ha detto che un altro la forza di IRAS era che aveva i numeri roughlyequal di uomini e donne e numeri quasi uguali ofAfrican-americani, ispanici e bianchi reclutati da Los Angeles andOakland, Calif., San Antonio, Texas e la zona di San Luis Valley ofColorado.


(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha