Il prossimo passo nella creazione di HIV-1 immunoterapia con virus fossili

Maggio 8, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La strada per trovare una cura per l'HIV-1 non è senza ostacoli. Tuttavia, grazie alla ricerca d'avanguardia da Douglas Nixon, MD, Ph.D., e colleghi, eseguita presso la George Washington University (GW), Oregon Health & Science University, l'Università di Rochester, e UC San Francisco, la scientifica comunità è un passo più vicini a trovare una soluzione praticabile per l'immunoterapia HIV-1, con un attacco immunitario contro un virus fossile sepolto nel genoma.

Uno degli ostacoli principali a sradicare HIV-1 è stato furbo mutazioni frequenti, o cambiare mani di virus causato dal suo alto tasso di replica. I ricercatori si sono concentrati su anticorpi neutralizzanti contro la busta HIV-1 al fine di fermare il virus, ma gli anticorpi non sono stati in grado di tenere il passo con il continuo cambiamento. Team di ricerca di Nixon ha scoperto che l'anticorpo giusto diretto contro un virus fossile ancestrale sepolto all'interno genomi di tutti potrebbe essere in grado di indirizzare HIV-1 e neutralizzarla.

"Quello che abbiamo scoperto è un anticorpo che riconosce questi virus fossili in tutti i nostri genomi, in grado di neutralizzare l'HIV-1 in un modo che non è mai stato visto prima," ha detto Nixon, presidente del Dipartimento di Microbiologia, Immunologia e tropicale Medicina presso la Scuola GW di Medicina e Scienze della Salute. "Abbiamo trovato in vitro, in provetta, che si può effettivamente avere un lavoro di anticorpi contro l'HIV-1, che non è diretto contro il virus HIV-1 stessa."




Nella sua ricerca, Nixon e colleghi hanno scoperto che prendendo di mira il virus fossili - una versione ancestrale di un retrovirus che è diventato una parte in gran parte inutile del nostro DNA - che questi anticorpi potrebbero concentrarsi su una sola busta fissa, in quanto non cambia come i continui cambiamenti di cappotto esterno busta di HIV-1. Questa scoperta fornisce un nuovo, target terapeutico per battere questo particolare cappotto, o variazione.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha