Il sangue da malattia parodontale può essere utilizzato per lo screening per il diabete

Giugno 6, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Campioni di sangue orali tratti da profonde tasche di infiammazione parodontale può essere utilizzato per misurare l'emoglobina A1c, un indicatore importante dello stato di diabete del paziente, un gruppo di ricerca infermieristica NYU-dentale ha trovato. Emoglobina A1c misure di glicemia da sangue orale confrontare bene a coloro che dal sangue dito-stick, dicono i ricercatori. I risultati provengono da uno studio finanziato da un NYU CTSI (clinica e traslazionale Science Institute) sovvenzione concessa al gruppo di ricerca lo scorso anno.

L'emoglobina A1c è ampiamente usato per testare per il diabete. Secondo le linee guida stabilite dalla American Diabetes Association, una lettura A1c di 6.5 o più indica un valore nella gamma diabete.

I ricercatori hanno confrontato i livelli di A1c NYU di emoglobina in campioni appaiati di sangue per via orale e finger-stick presi da 75 pazienti con malattia parodontale alla NYU College of Dentistry. Una lettura di 6,3 o maggiore nel campione orale corrispondeva ad una lettura bastone dito di 6,5 identificazione di un intervallo di diabete, con minime risultati falsi positivi e falsi negativi. I risultati sono stati pubblicati nel novembre 2011 sul Journal of Periodontology.




"Alla luce di questi risultati, la visita dentale potrebbe essere una utile occasione per effettuare uno screening del diabete iniziale - un primo passo importante per identificare quei pazienti che hanno bisogno di ulteriori test per determinare il loro stato di diabete", ha detto il ricercatore principale dello studio, il dottor Shiela Strauss, professore associato di infermieristica e co-direttore del Statistica e gestione dei dati di base per le università di NYU of Nursing e Odontoiatria.

Dr. Strauss ha aggiunto che alcuni pazienti possono trovare il prelievo di sangue per via orale in un ufficio del dentista di essere meno invasivo rispetto campionamento bastone dito.

Lo studio di un anno utilizzato una versione di un kit di test emoglobina A1c che è stato inizialmente sviluppato appositamente per consentire dentisti e igienisti dentali per raccogliere campioni di sangue finger-stick e inviarli a un laboratorio di analisi. Il kit per il test è stato adattato per consentire l'analisi di entrambi i campioni di sangue e finger-stick orali. Dr. Strauss sottolinea che il metodo di prova di emoglobina A1c richiede solo una goccia di sangue da raccogliere, applicato ad una speciale scheda di raccolta del sangue, e inviato al laboratorio a secco.

"Vi è un urgente bisogno di aumentare le opportunità per il diabete lo screening e la diagnosi precoce del diabete," Dr Strauss aggiunto. "La questione di diabete non diagnosticato è particolarmente importante perché il trattamento precoce e gli sforzi di prevenzione secondaria possono aiutare a prevenire o ritardare le complicanze a lungo termine del diabete che sono responsabili di una ridotta qualità della vita e un aumento dei livelli di rischio di mortalità."

La ricerca fa parte di una serie di studi di cura dentale-NYU esaminando la fattibilità di uno screening per il diabete e altre malattie fisiche in ambiente odontoiatrico.

Dr. Strauss prevede ulteriori ricerche su orale emoglobina A1c test che coinvolge un pool più ampio di soggetti e luoghi di pratica dentale.

Co-investigatori dello studio incluso signora Janet Tuthill, clinica assistente professore di igiene dentale presso la NYU College of Dentistry; Dr. David Rindskopf, professore di psicologia dell'educazione presso il Centro della City University di New York, il Dr. Jack A. Maggiore, presidente di vita in buona salute Laboratori Graduate School e Università; Dr. Robert S. Schoor, clinica professore associato di parodontologia e implantologia presso la NYU College of Dentistry; Dr. Stefanie Russell, clinica assistente professore di epidemiologia e promozione della salute presso il NYU College of Dentistry; e il Dr. Mary Rosedale, assistente professore di infermieristica presso la NYU College of Nursing.

Lo studio del Dr. Strauss è dedicato alla memoria del compianto Alla Wheeler, Clinical Assistant Professor di Igiene dentale, che ha giocato un ruolo importante in uno studio infermieristico-dentale NYU precedenza sul legame tra il diabete e la malattia parodontale.

Il NYU clinica e traslazionale Science Institute è una partnership tra Langone Medical Center della New York University e la New York City Health and Hospitals Corporation finanziato da una sovvenzione da parte del Centro nazionale per le risorse di ricerca del NIH.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha