Il trapianto microbica fecale trovato sia possibile trattamento per la colite ulcerosa

Luglio 21, 2015 Admin Salute 0 8
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uno studio clinico di spettro della Sanità ha rilevato che il trapianto fecale microbica (FMT) ha determinato il miglioramento o assenza di sintomi nella maggior parte dei pazienti pediatrici affetti da colite ulcerosa attiva.

La fase I di sperimentazione clinica del procedimento è stato condotto dai membri del Dipartimento di Salute Medical Group Spectrum Specialità Pediatric Hospital Helen DeVos bambini, la prima nel paese per studiare FMT nei bambini. FMT è un processo che comporta l'infusione di feci umana da un donatore sano nell'intestino del paziente nel tentativo di ripristinare la flora microbica sani nell'intestino del paziente.

Quando viene utilizzato per il trattamento di una malattia, feci umane costituisce un farmaco e una biologica. Pertanto, una nuova approvazione farmaco sperimentale è stato ottenuto dagli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) per utilizzare FMT nel trattamento della colite ulcerosa in questo processo.




I risultati dello studio sono stati pubblicati on line dal Journal of Pediatric Gastroenterology e Nutrizione e saranno presenti nell'edizione stampa giugno.

"FMT è stato proposto come opzione promettente nuovo trattamento per l'infezione da C. difficle ricorrenti e, eventualmente, per la colite ulcerosa e," ha dichiarato Sachin Kunde, MD, MPH, gastroenterologo pediatrico, Spectrum Salute Medical Group, e piombo investigatore. "Crediamo che la procedura può ripristinare i batteri 'anormali' a 'normale' in pazienti con colite ulcerosa. Il nostro studio a breve termine guardò la sicurezza e la tollerabilità di FMT per questi pazienti."

Secondo il National Institutes of Health, colite ulcerosa è un tipo di malattia infiammatoria intestinale (IBD) che colpisce il rivestimento dell'intestino crasso, o colon e del retto. I sintomi possono presentarsi lentamente o verificarsi improvvisamente e includono dolore addominale, crampi, diarrea con sangue, pus nelle feci, febbre, dolore rettale, perdita di peso, nausea, vomito, dolori articolari, dolori alla bocca o lesioni cutanee e lenta crescita nei bambini. Per i bambini, la malattia spesso significa scuola mancante e frenare le attività sociali che possono portare all'isolamento da coetanei. Questo può essere un significativo peso psicologico sui bambini e le loro famiglie.

Dr. Kunde ha spiegato che questo studio pilota monocentrico arruolati 10 bambini e giovani adulti, di età compresa tra 7-20 anni, con lieve a moderata colite ulcerosa. Campioni di feci Lab preparata da un donatore adulto sano sono stati iniettati tramite clistere al giorno per cinque infusioni totali, in programma entro una settimana.

La risposta clinica è stata valutata con il punteggio Pediatric Colite ulcerosa Activity Index (PUCAI), che misura l'attività di malattia della colite ulcerosa. La risposta clinica alla FMT è stata definita come riduzione nel punteggio PUCAI di 15 punti. Questi punteggi sono stati raccolti al basale e alla settimana per quattro settimane dopo il trapianto.

I risultati hanno mostrato che, il 78 per cento i soggetti hanno raggiunto una risposta clinica entro una settimana mentre il 67 per cento i soggetti hanno mantenuto la risposta clinica a un mese dopo FMT. Trenta-tre per cento i soggetti non hanno mostrato sintomi di colite ulcerosa dopo FMT. L'attività del paziente clinica della malattia (punteggio PUCAI) significativamente migliorata dopo FMT rispetto alla linea di base. Non sono stati osservati eventi avversi gravi. Uno dei 10 soggetti non potevano tenere il clistere.

"I pazienti spesso di fronte a una scelta difficile tra i vari farmaci che hanno effetti collaterali significativi. Permettere la malattia di progredire può portare alla rimozione chirurgica del loro colon", ha detto il dottor Kunde. "Il nostro studio ha dimostrato che clisteri fecali erano fattibili e ben tollerato dai bambini con colite ulcerosa. Gli eventi avversi sono stati lievi a moderati, accettabili, autolimitata, e gestibile da parte dei pazienti."

Sono necessari studi con un campione più grande e periodo di follow-up più lungo per determinare la vera efficacia di FMT in pazienti con colite ulcerosa, ma questa prova suggerisce che la biologica unica è un trattamento potenzialmente efficace, ha detto il dottor Kunde.

"Dobbiamo studiare ulteriormente la standardizzazione di preparazione FMT, selezione ideale dei donatori, la migliore via di somministrazione, e la durata o la programmazione di FMT ottimale per indurre e mantenere una risposta clinica."

Dr. Kunde anche spiegato che una delle sfide è quello di creare consapevolezza in modo che FMT è un'opzione socialmente e medicalmente accettabile. I soggetti dello studio non vedere, annusare o avere alcun contatto fisico con materiale fecale altro che ricevere come un clistere, che è diminuita la loro ansia e disagio verso il trattamento.

"Questo studio apre le porte per una alternativa innovativa, poco costoso e naturale per migliorare i risultati di questa malattia debilitante con miliardi di dollari in costi di assistenza sanitaria", ha detto il dottor Kunde. "Tuttavia, siamo ancora in fase molto precoce di questo settore e di bisogno di più prove in termini di studi clinici multicentrici scientificamente solide prima di poter offrire questo ai pazienti sulla base clinica. Bisogna usare cautela che FMT dovrebbe essere offerto dai centri che seguono normativo linee guida intorno a questa nuova terapia e sono dotate di servizi e le risorse disponibili per eseguire la procedura. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha