Immagini in riviste e in televisione aumento corpo insoddisfazione

Aprile 11, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Marнa Calado, autore principale dello studio e ricercatore presso l'Ospedale Meixoeiro a Vigo, spiega che "anche se la relazione tra esposizione a riviste e la televisione e il corpo insoddisfazione esiste, non è diretto. Ci sono variabili psicologiche che possono moderare questo rapporto, quali disturbi alimentari, l'autostima o l'internalizzazione di un corpo sottile di essere l'ideale. "

Pubblicato in Problemi di salute delle donne, lo studio valuta la relazione che l'esposizione a riviste e la televisione, le variabili psicologiche di cui sopra e indice di massa corporea (BMI) hanno con l'insoddisfazione del corpo in termini di genere. Determina inoltre quali fattori possono prevedere tale insoddisfazione.




A questo scopo, i ricercatori hanno analizzato un gruppo rappresentativo campione di 1.165 studenti spagnoli della scuola secondaria di età compresa tra 14 e 16 anni tra. I risultati mostrano che il corpo insoddisfazione è legata all'esposizione a certi tipi di contenuti multimediali che si occupa (video dieta, la bellezza, la salute o la musica) immagine del corpo piuttosto che la frequenza di esposizione.

Uomini e donne con le differenze di visualizzazione corpo insoddisfazione che dipendono dalle variabili psicologiche studiate. Inoltre, "l'effetto è visto soprattutto nelle donne", afferma Calado, che aggiunge che "altre pressioni vengono esercitate sugli uomini che sono principalmente legati al raggiungimento di un corpo muscoloso."

Anche se le donne avevano un BMI inferiore rispetto agli uomini, hanno mostrato una maggiore insoddisfazione del corpo (16,5% nelle donne in contrapposizione al 5,4% negli uomini), internalizzazione del corpo ideale, confronto sociale, disturbi alimentari e bassa autostima. "Quello che è più, alto insoddisfazione corpo negli uomini è associata ad una minore esposizione ai contenuti di fitness in televisione e riviste," delinea il ricercatore.

Gli autori dello studio dello stress che in futuro i modi in cui i media possono influenzare internalizzazione degli ideali fisici dovrebbero essere studiati. Ciò potrebbe costituire la base di sviluppo di immagine corporea, di dieta e peso alterazioni.

Calado conclude che "questo studio potrebbe essere molto utile per il governo per quanto riguarda la promozione di un'immagine positiva del corpo e potrebbe gettare nuova luce sulla prevenzione sanitaria per gli operatori sanitari."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha