Indossare profumo troppo può indicare Depressione

Aprile 7, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La ricerca scientifica che sostiene questa teoria è stato pubblicato quest'anno sulla rivista Arthritis and Rheumatism. "I nostri risultati scientifici suggeriscono che le donne che sono depresse sono anche perdendo il loro senso dell'olfatto e possono compensare usando più profumo", spiega il ricercatore Prof. Yehuda Shoenfeld, membro della Facoltà di Medicina Sackler all'Università di Tel Aviv. "Crediamo anche che la depressione ha radici biologiche e può essere una risposta del sistema immunitario a determinati stimoli fisiologici."

Le donne che sono depresse sono anche più probabilità di perdere peso. Con un ridotto senso dell'olfatto, sono meno probabilità di avere un sano appetito, dice.




Prof. Shoenfeld trae le sue conclusioni dalla ricerca di vita su malattie autoimmuni, concentrandosi su condizioni come il lupus, l'artrite e reumatismi.

More Than a Feeling

Che interessano circa 1,5 milioni di americani, la depressione che accompagna lupus, Prof. Shoenfeld ha trovato, è molto più di una reazione emotiva di essere malato. Sembra avere una causa biologica.

In pazienti lupus e quelli con altre malattie autoimmuni, una particella conosciuta come "autoanticorpo" attacca il sistema immunitario di una persona, che appare nel corpo umano come reazione aberrante malattie autoimmuni. Questa particella "è una vera novità", dice il Prof. Shoenfeld. "Abbiamo scoperto che, quando generato, indebolisce il senso di una persona di odore e può indurre la sensazione di depressione."

Gli scienziati oggi ampiamente accettare il fatto che le persone con malattia di Alzheimer perdono il loro senso dell'olfatto. Ricerca del Prof. Shoenfeld è il primo che lega la depressione a puzzare in pazienti affetti da lupus, però.

Le implicazioni sono ampie e possono essere applicate alla popolazione generale, dice il Prof. Shoenfeld. "Le persone che sono depresse sembrano rispondere bene all'aromaterapia. Alcuni odori sembrano aiutarli a superare gli effetti dei fattori biologici, il che suggerisce che la depressione può avere una causa biologica."

Questa ricerca pone anche domande circa la causa di disturbi psicotici come la schizofrenia. "Ci può essere una causa organica per questi disturbi, e se questo è il caso, i medici potrebbe essere necessario modificare il loro atteggiamento sulle terapie attuali che utilizzano", spiega il Prof. Shoenfeld. "Penso che la scienza è in grado di dimostrare che l'aromaterapia potrebbe non essere solo per ciarlatani. Dopo tutto, alcuni di questi rimedi sono stati utilizzati fin dai tempi degli Egizi per il trattamento di malattie organiche."

Prof. Shoenfeld suggerisce anche che un standardizzato "test odore" potrebbe essere utilizzato dai medici per diagnosticare la depressione e le malattie autoimmuni.

Retail Therapy e aromaterapia

Egli aggiunge che l'associazione tra il senso dell'olfatto e depressione ha implicazioni interessanti per "marketing odore", usato dai rivenditori per incoraggiare gli acquirenti a comprare, soprattutto nel periodo di vacanza. "Queste tattiche sono già in uso da parte dei rivenditori e banche di tutto il mondo", dice il Prof. Shoenfeld.

"Il settore retail ha imparato che se si spruzza buoni odori intorno, si può convincere i clienti a comprare di più e investire più soldi. Ha certamente un effetto sul proprio stato d'animo."

Prof. Shoenfeld è un esperto riconosciuto a livello internazionale in malattie autoimmuni e un medico. Egli è il capo del Dipartimento di Medicina "B" al Sheba Medical Center in Israele e edita quattro riviste mediche, tra cui Harefua (in ebraico), The Journal of Autoimmunity, autoimmunità Recensioni e la Israel Medical Association Journal. Il lavoro su questo recente studio è stato fatto in stretta collaborazione con il Prof. Joab Chapman, il capo del Dipartimento di Neurologia presso Sheba Medical Center, e un professore all'Università di Tel Aviv.

(0)
(0)
Articolo precedente Norme per EDS EDS
Articolo successivo Occidentale Redshirt

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha