Infanzia avversità provoca cambiamenti nella genetica

Maggio 17, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

L'associazione tra le avversità infanzia, tra cui la perdita dei genitori e maltrattamento infantile, e il rischio di disturbi psichiatrici come la depressione e l'ansia è stata stabilita in diversi studi. Tuttavia, i ricercatori devono ancora definire come e perché questa associazione esiste negli esseri umani. "Abbiamo bisogno di capire la biologia di questo effetto, al fine di sviluppare migliori programmi di trattamento e prevenzione", ha detto Audrey Tyrka, MD, PhD, direttore del Laboratorio per la clinica e traslazionale Neuroscienze presso Butler Hospital e professore associato di Psichiatria e comportamento umano alla Brown University. "Il nostro gruppo di ricerca si voltò verso il campo dell'epigenetica per determinare come condizioni ambientali nell'infanzia può influenzare la risposta allo stress biologico."

L'epigenetica è lo studio delle modifiche al genoma che non alterano la sequenza del DNA, ma influenza anche i geni saranno espresse, o "accesi", contro se saranno messi a tacere. Sapendo che la connessione tra maltrattamento infantile e disturbi psichiatrici è stato collegato al sistema ormonale che coordina le risposte di stress biologico, i ricercatori hanno cercato di identificare la causa principale a livello genetico.




Il recettore glucocorticoide è un importante regolatore della risposta allo stress, e metilazione è un tipo particolarmente stabile di modificazione epigenetica. "Sapevamo che i cambiamenti epigenetici di questo gene potrebbero essere influenzati da esperienze infantili genitorialità perché precedente ricerca sugli animali ha dimostrato che i roditori con bassi livelli di cure materne sono aumentate metilazione di questo gene, e di conseguenza, come gli adulti questi animali avevano una maggiore sensibilità stress e la paura in situazioni di stress ", ha detto Tyrka.

I ricercatori hanno esaminato 99 adulti sani, alcuni dei quali hanno avuto una storia di perdita dei genitori o di maltrattamento infantile. Il DNA è stato estratto da ciascuno dei partecipanti che utilizzano un campione di sangue, poi analizzati per identificare cambiamenti epigenetici al recettore dei glucocorticoidi. I ricercatori hanno poi eseguito un test di provocazione ormone standardizzato per misurare l'ormone dello stress, il cortisolo.

I ricercatori hanno scoperto che gli adulti con una storia di avversità infanzia - la perdita di maltrattamenti o parentale - avevano aumentato la metilazione del gene del recettore dei glucocorticoidi (GR), che è pensato di cambiare il modo in cui questo gene è espresso su una base a lungo termine. Hanno anche scoperto che una maggiore metilazione era legato alle risposte di cortisolo smussate alla prova ormone provocazione. "I nostri risultati suggeriscono che l'esposizione a esperienze stressanti durante l'infanzia può effettivamente alterare la programmazione di genoma di un individuo. Questo concetto può avere vaste implicazioni per la salute pubblica, come potrebbe essere un meccanismo per l'associazione di trauma infantile con poveri risultati di salute, tra cui disturbi psichiatrici così come condizioni mediche come le malattie cardiovascolari ", ha detto Tyrka.

Nei primi studi di animali, i ricercatori hanno identificato i farmaci che possono invertire gli effetti metilazione. "Sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere meglio il meccanismo epigenetico dietro questa associazione", ha detto Tyrka, notando uno studio più grande scala in corso a Butler e uno studio di questa associazione nei bambini. "Questa linea di ricerca può consentire di capire meglio chi è più a rischio e perché, e potrebbe consentire lo sviluppo di trattamenti che potrebbero invertire gli effetti epigenetici di avversità infanzia."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha