Influenza segnalato per resistere Drug immaginato per Pandemic

Giugno 12, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati dell'Università ofWisconsin-Madison, che lavorano con i colleghi in Vietnam e Giappone, Reportin una breve comunicazione in edizione della prossima settimana (20 ottobre 2005) di thejournal Nature che una giovane ragazza, fornito con una dose profilattica Ofthe droga dopo aver sperimentato l'influenza mite i sintomi, hanno sviluppato un strainof il virus che era altamente resistenti al farmaco.

I findingsuggests che i funzionari sanitari - ora stoccaggio milioni di dosi diThe droga per prevenire una epidemia globale di influenza e di guadagnare tempo todevelop e la produzione di massa di un vaccino - dovrebbe anche considerare otheroptions, secondo Yoshihiro Kawaoka, un'autorità oninfluenza internazionale e autore senior dello Natura di carta.




Recentreports indicano il governo federale può spendere miliardi di dollarsto scorte fino a 81 milioni di corsi di Tamiflu per prevenire apossible pandemia influenzale. Il governo ha già accumulato anestimated 12-13.000.000 corsi.

"Questa è la prima ofdefense linea", dice Kawaoka, un professore del UW-Madison Scuola ofVeterinary Medicine che tiene un appuntamento congiunto dell'Università ofTokyo. "E 'il farmaco molti paesi stanno accumulando, e le isto piano fanno molto affidamento su di esso."

Il farmaco dovrebbe essere usato per rallentare la diffusione dell'influenza fino sviluppato un vaccino, che può richiedere fino a sei mesi.

Tamifluis resa oralmente, e lavora per impedire la diffusione del virus ad bybinding e inibendo uno della superficie enzimi del virus utilizza toexit cellule infette di un host. Una volta all'interno di una cellula ospite, i viruscommandeers macchinari riproduttiva della cellula per fare nuove infectiousparticles che vanno a prendere su altre cellule. Quando il farmaco è atwork, Kawaoka spiega, "il virus è ancora in grado di replicarsi all'interno ACell, ma non è in grado di uscire e di infettare altre cellule."

Oseltamivir, che Kawaoka descrive come un "droga stupefacente," è uno dei tre compoundsproven per essere efficace contro l'influenza. Una classe, i derivati ​​di thecompound adamantina, sarebbe meno efficace, in quanto alcuni virus influenzali havealready evoluti resistenza ad esso. L'altro farmaco, zanamivir, che wasdeveloped prima oseltamivir, è efficace, ma è formulato come apowder e richiede che un medico di fornire le istruzioni per use.Thus, è più ingombrante di amministrare rispetto alla via orale deliveredTamiflu.

Questi farmaci-influenzali combattimento, dice Kawaoka, non sono per niente sostituzione meansa o alternativa a un vaccino. Vaccini efficaci canconfer immunità, impedendo al virus di ottenere un punto d'appoggio in thebody. Ma è improbabile quantità sufficienti di un vaccino in grado di beproduced e accumulato prima della comparsa di un nuovo virus in humanpopulations.

Se l'influenza aviaria non emergere e becomesinfectious da uomo a uomo - e quasi tutti gli esperti concordano sul fatto che willhappen ad un certo punto in futuro - un focolaio simile alla pandemia 1918influenza potrebbe verificarsi. Che pandemia uccise almeno 50 milioni di persone, più di morti su tutti i campi di battaglia di I.Scientists guerra mondiale e produttori di vaccini sarebbe in una corsa contro il tempo toproduce dosi sufficienti per prevenire il disastro. Farmaci come il Tamiflu, utilizzati incombination con la quarantena, sarebbero finalizzate a rallentare la diffusione Ofthe malattia fino viene prodotto un vaccino.

Kawaoka dice che ci maynot essere abbastanza Tamiflu per andare in giro, anche se i paesi arestockpiling esso. Lo scienziato Wisconsin dice che creerà un rischio ofpatients condividendo la droga e con dosi più piccole, che couldaccelerate l'emergere della resistenza al farmaco e hamperefforts virus per contenere la diffusione della malattia.

Dice healthofficials dovrebbero prendere in considerazione lo stoccaggio zanamivir e raccomandando thatonly i dosaggi terapeutici di Tamiflu essere somministrate a pazienti.

"We'vebeen guardare per questo cambiamento (nel virus)", dice Kawaoka. "Questo isthe prima, ma vedremo gli altri. Non c'è alcun dubbio al riguardo."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha