Info genetica Di clonati suini possono aiutare i bambini prima della nascita

Aprile 20, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La nascita dei primi animali clonati in North Carolina potrebbe presto portare a progressi nella salute animale e umana, in particolare la prevenzione di ritardo di crescita intrauterino (IUGR).

Dr. Jorge Piedrahita e un team di ricercatori presso la Facolta 'North Carolina State University di Medicina Veterinaria hanno clonato con successo un maiale Duroc. I risultanti due maialini sono stati recentemente svezzati e sono in ottima salute. Le nascite in sé non sono particolarmente notevoli per Piedrahita, dal momento che ha clonato animali in precedenti progetti di ricerca - è i benefici per la salute umana e animale che sono degni di nota.

Piedrahita sta studiando i casi di danni ai geni durante la clonazione, i danni che possono verificarsi anche in natura. "Il lavoro di clonazione abbiamo fatto qui con i maiali ci ha dimostrato che alcuni geni erano dis-regolati o danneggiati e che ci ha dimostrato che alcuni di questi geni - i cosiddetti geni imprinted -. Potrebbe essere importante per lo sviluppo del feto Abbiamo cercato di vedere se alcune delle geni colpiti sono stati impressi negli esseri umani ", ha detto Piedrahita. Si scopre che il gruppo di Piedrahita scoperto due nuovi geni imprinted che non sono mai stati segnalati prima.




Le implicazioni sono di vasta portata. "Che tutto questo ci dice è che i meccanismi che sono dis-regolazione di geni nei maiali possono essere tradotti a ciò che accade negli esseri umani", ha detto Piedrahita. I ricercatori hanno testato i primi 42 geni colpiti da imprinting nei suini e ha scoperto che tutti i 42 di questi geni sono espressi anche in placente umane.

IUGR è una condizione che colpisce tra cinque e otto per cento di tutte le nascite umane negli Stati Uniti e si traduce in basso peso alla nascita. "Questi bambini poi hanno una elevata predisposizione a una serie di altre malattie e malattie -. Malattie coronariche, ipertensione e diabete E 'un problema di vasta portata e non c'è davvero alcuna chiara comprensione del perché questo accade," Piedrahita detto.

Laboratorio di Piedrahita ha analizzato i geni dei maiali e si avvicinò con un elenco di geni candidati che sembrava importante per lo sviluppo del feto. "Quando abbiamo guardato i geni candidati, era evidente guardando i primi dieci geni che quelli che stavano arrivando up sono stati noti geni imprinted", Piedrahita.

Piedrahita ha stabilito partnership con Duke University e UNC-Chapel Hill per indagare su una possibile connessione la salute umana. I ricercatori non fornirà materiale placentare normale che verrà confrontato con quello del materiale genetico sapere per avere IUGR. Che vi aiuterà a determinare se i due geni di recente scoperta sono coinvolti in IUGR.

"Stiamo cercando marker clinici. Stiamo andando a studiare molto attentamente questi geni candidati, con la speranza che si possa individuare marker clinici che i medici possano effettivamente utilizzare per prevedere quali pazienti sono suscettibili di avere un bambino con IUGR," ha detto.

"Se vi capita di sapere che la donna è suscettibile di IUGR, si potrebbe intervenire precocemente in gravidanza per cercare di aumentare il livello nutrizionale di quel feto. Il problema è che IUGR è di solito diagnosticata nel corso della gravidanza, e quindi le opzioni sono limitato, quindi questo permetterebbe al paziente di conoscere il suo bambino è a rischio e consentire al medico di intervenire molto presto nella gravidanza -. Prima IUGR dovrebbe normalmente essere diagnosticata " ha detto.

Mentre il laboratorio di Piedrahita avrà presto un'altra cucciolata di maiali clonati, dice il suo scopo non è quello di produrre un gran numero di animali clonati. "La clonazione non è solo di fare un animale identico, si tratta di generare una quantità enorme informazione genetica che può aiutare non solo la medicina degli animali, ma anche la medicina umana," ha detto.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha