Innata Sistema immunitario Obiettivi Asthma-linked Fungus For Destruction

Aprile 17, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo studio dimostra che il sistema immunitario innato degli esseri umani è in grado di uccidere un fungo legato alla infiammazione delle vie aeree, rinosinusite cronica e asma bronchiale.

I ricercatori della Mayo Clinic e la Virginia Bioinformatics Institute (VBI) hanno rivelato che eosinofili, un particolare tipo di globuli bianchi, esercitano una forte risposta immunitaria contro il fungo ambientale Alternaria alternata. I risultati innovativi luce su alcuni degli eventi precoci coinvolti nel riconoscimento di A. alternata dal sistema immunitario umano.

Gli eosinofili tipicamente combattere gli invasori parassiti del corpo umano più grandi di batteri o virus, come vermi o vermi parassiti (noti collettivamente come elminti). Prove da diversi approcci sperimentali suggeriscono che l'asma e la sinusite cronica possono sorgere quando il corpo percepisce che si è verificato un organismo che causano malattie. Funghi ambientali come Alternaria genere non causano infezioni invasive, come parassiti, ma per qualche motivo, in alcune persone, il corpo risponde come se fosse stata attaccata e l'infiammazione cronica può derivare dalla conseguente cascata di eventi immuno-correlati.




Principal Investigator Hirohito Kita, MD, da Mayo Clinic, ha commentato:. "I nostri risultati dimostrano fortemente che eosinofili hanno la capacità di riconoscere ed esercitare risposte immunologiche ad alcuni funghi quali Alternaria Abbiamo dimostrato che i recettori CD11b sulla superficie di eosinofili riconoscere e aderire di beta-glucano, un componente principale della parete cellulare del fungo. Questo a sua volta imposta in moto il rilascio di proteine ​​granulari tossiche dalle cellule bianche del sangue, portando a ingenti danni e la distruzione definitiva del fungo. Per quanto a nostra conoscenza, questa è la prima volta che vivono eosinofili e non solo i componenti intracellulari hanno dimostrato di bersaglio e distruggere un fungo ".

I ricercatori hanno utilizzato la microscopia a fluorescenza per determinare il risultato dell'interazione tra eosinofili e A. alternata. Il contatto di fungo con eosinofili comportato brillante fluorescenza rossa dovuta alla parete cellulare fungina danneggiato e successiva morte di Alternaria. Immunoistochimica confermato il rilascio di proteine ​​granulari tossiche da eosinofili dovuti al contatto con il fungo.

Dr. Chris Lawrence, Professore Associato presso VBI e il Dipartimento di Scienze Biologiche presso Virginia Tech, ha osservato: "T helper 2 (Th2) cellule del sistema immunitario in genere producono molecole di citochine segnalazione o interleuchine che portano al reclutamento di eosinofili per la disregolazione risposta immunitaria comunemente associato con malattie infiammatorie delle vie aeree.

L'esposizione continua di persone sensibilizzate a funghi ambientali comuni come Alternaria può causare cellule Th2 costantemente attivati ​​per reclutare eosinofili e questo sostenuta difesa risultati meccanismo di infiammazione cronica. È stato precedentemente dimostrato che degranulazione degli eosinofili provoca danni della mucosa delle vie aeree e migliora l'infiammazione. Il prossimo passo della nostra collaborazione nella ricerca transdisciplinare sarà quello di utilizzare le proteine ​​fungine ricombinanti e mutanti knockout fungine per i geni specifici di sezionare le diverse fasi molecolari coinvolti nello sviluppo e nella progressione di questa risposta immunitaria acuta. "

Hirohito Kita ha aggiunto: "Abbiamo compiuto un passo importante nel dimostrare che il sistema immunitario innato di eosinofili è in grado di colpire un fungo asma associata alla distruzione il significato biologico di questi risultati dovrà essere verificata ulteriormente in modelli animali e negli esseri umani. ed i nostri sforzi di collaborazione con il gruppo di ricerca del Dr. Lawrence per proteomica e genomica funzionale sarà preziosa in questo senso. Abbiamo il sospetto che le risposte immunitarie a disregolazione Alternaria, altri funghi filamentosi, e forse gli insetti chitina-incassato, come gli acari e scarafaggi, può svolgere un ruolo centrale in infiammazione cronica e il successivo sviluppo di malattia delle vie aeree bronchiali. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha