Inquinamento Hits bambini con asma Hardest, USC ritrovamenti di studio

Aprile 16, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I bambini con asma sono molto più colpite da inquinamento atmosferico grave di altri bambini, secondo le ultime scoperte di uno studio smog di 10 anni innovativa da ricercatori della Keck School of Medicine della University of Southern California, Divisione di lavoro e ambiente Salute, e in altri organismi di ricerca e dello Stato della California Air Resources Board. L'Air Resources Board è lo sponsor principale dello studio.

Lo studio USC, che ha avuto inizio nel 1993, è unico in quanto si concentra sugli effetti a lungo termine dell'inquinamento sui bambini - un gruppo considerata particolarmente vulnerabile come spendono un sacco di tempo a giocare all'aperto.

Il risultato di questa ricerca è che i bambini con asma sono davvero più colpite dall'inquinamento atmosferico grave rispetto agli altri bambini. Essi sono, secondo la ricerca USC, un gruppo che dovrebbe ricevere un attento monitoraggio della loro attività nei giorni in cui la qualità dell'aria è scarsa.




L'ultima ricerca è pubblicata nel numero di settembre di Environmental Health Perspectives.

Nello studio, Rob McConnell, MD, e colleghi della divisione di lavoro e di salute ambientale, dimostrano che vivere in comunità con livelli più elevati di "particolato" e inquinanti connesse, biossido di azoto e l'acido, l'aria è associata a più alti tassi di bronchite e catarro tra i bambini con diagnosi medico di asma. Il particolato si riferisce a particelle microscopiche in sospensione di polvere, compresi i prodotti della combustione di automobili o anche di produzione. Possono alloggiare nei polmoni, causando problemi respiratori.

Lo studio si è svolto in 12 classi medie comunità suburbane nel sud della California. I ricercatori dello studio hanno reclutato 150 alunni di quarta, 75 alunni di seconda media, e 75 decimi selezionatori di ciascuna delle 12 comunità a partecipare allo studio. I genitori di ogni bambino è stato chiesto di compilare un questionario sui sintomi petto del loro bambino negli ultimi 12 mesi. Erano anche domande sulla loro ambiente domestico, tra cui la presenza di fumatori in casa, scarafaggi, animali domestici, fornelli a gas, tappeti camera da letto, e la muffa. Molti di questi sono noti per scatenare attacchi di asma. Le misurazioni di una serie di sostanze inquinanti sono stati raccolti da strumenti di monitoraggio dell'aria esterna in ciascuna delle comunità.

McConnell et al. hanno scoperto che i bambini con asma che ha vissuto le comunità del sud della California con alti livelli di inquinanti sono stati più probabilità di avere avuto la bronchite e catarro, riflettendo esacerbazione dell'asma. Questi risultati non sono stati spiegati dalla presenza di inneschi interni comuni di asma.

Già, autorità sanitarie nel sud della California hanno preso provvedimenti per evitare problemi nei bambini con asma. La qualità dell'aria è migliorata drasticamente negli ultimi decenni a causa degli sforzi per ridurre le emissioni di automobili e altre fonti di inquinamento. Nonostante i progressi compiuti nella riduzione dell'inquinamento, i risultati della squadra USC indicano che i bambini con asma rimangono a rischio in ambiente di oggi.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha