Inquinamento infittisce sangue, studio mostra

Marzo 25, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

L'inquinamento atmosferico, e la materia soprattutto di particolato, ispessisce il sangue e aumenta l'infiammazione, trova la ricerca sperimentale in Occupational and Environmental Medicine.

Questo può aiutare a spiegare perché l'inquinamento dell'aria è associata ad un aumentato rischio di attacchi di cuore, ictus, e peggioramento problemi respiratori.

Il team di ricerca ha testato le reazioni infiammatorie e coagulazione del sangue di cellule umane immunitarie (macrofagi) e le cellule del cordone ombelicale e del polmone, sei e 24 ore dopo l'esposizione al particolato.




I risultati hanno mostrato che i fattori di coagulazione, che addensare il sangue, sono state migliorate in quasi tutti i tipi di cellule. Il tasso di morte in cellule del sistema immunitario anche significativamente aumentata, e l'esposizione agli inquinanti potenziato l'attività infiammatoria.

Gli autori affermano loro risultati suggeriscono che il particolato ha la capacità di alterare la funzione delle cellule in modo che promuove ispessimento o la coagulazione del sangue. E indicano una potenziale sinergia tra i fattori che aumentano l'infiammazione e il sangue ispessimento.

Particelle ultrafini di particolato inalato possono entrare nel flusso sanguigno, aumentando la possibilità che i loro effetti "ispessimento" sui macrofagi potrebbero avere un impatto sulle placche presenti sulle pareti delle arterie. I macrofagi sono una componente importante di placche arteriose.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha