Inquinamento Strada incolpato di elevato rischio di allergia in bambini

Giugno 8, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Nuove prove accusa l'inquinamento da traffico per aumentare il rischio di allergie e malattie atopiche tra i bambini di oltre il cinquanta per cento. Cosa c'è di più, i bambini vivono più vicini alle strade, più alto è il rischio.

"[I bambini] vivono molto vicino a una strada principale sono suscettibili di essere esposti non solo ad una maggiore quantità di particelle e gas traffico derivato, ma anche a un più di fresco emessa aerosol che possono essere più tossici", ha scritto l'autore della ricerca , Joachim Heinrich, Ph.D., del Centro di ricerca tedesco per l'ambiente e la salute presso l'Istituto di Epidemiologia, a Monaco di Baviera.

"I nostri risultati forniscono una forte evidenza per gli effetti negativi degli inquinanti atmosferici legati al traffico sulle malattie atopiche e sulla sensibilizzazione allergica", ha scritto il dottor Heinrich.




Lo studio ha esaminato circa 2.900 bambini di quattro anni e più di 3.000 a sei anni per determinare i tassi di asma medico-diagnosticata e/o allergia in relazione all'esposizione a lungo termine all'inquinamento da traffico.

Entrambi i quattro anni e sei anni gruppi di bambini provenienti da studi di coorte prospettici e sono stati arruolati alla nascita nell'area metropolitana di Monaco di Baviera. La loro esposizione agli inquinanti del traffico è stato calcolato in funzione della distanza delle loro case dalle strade principali alla nascita e alle due, tre e sei anni di età. I genitori sono stati dati questionari sulla diagnosi e sintomi respiratori del loro bambino, ei loro figli sono stati valutati per l'asma, dispnea, starnuti e l'eczema. A sei anni di età, i bambini sono stati testati per le allergie alimentari. Air è stato testato per il particolato (ad esempio, fuliggine) e biossido di azoto (NO2) in ognuno dei quaranta punti individuati vicino a zone ad alto traffico, una volta ogni stagione tra il marzo 1999 e il luglio 2000.

Dopo il controllo di tali caratteristiche individuali come allergie genitori, cane, gatto, e il numero di fratelli e sorelle, i ricercatori hanno trovato una significativa associazione positiva tra la distanza dalla strada più vicina e bronchite asmatica, febbre da fieno, eczema e sensibilizzazioni allergiche. Hanno anche trovato una relazione a distanza-dipendente tra la vicinanza alla strada e il rischio di sensibilizzazione allergica, con quelli che vivono più vicino alle principali strade che hanno un quasi il 50 per cento maggiore rischio di sensibilizzazione allergica.

Precedenti studi hanno trovato che gli inquinanti e sensibilizzazione allergica sono legati, ma con la distanza dalle strade principali come proxy per l'esposizione inquinante è stato confuso dai fattori socioeconomici che sono spesso strettamente legate a tali locali. Tuttavia, a Monaco di Baviera, come con altre città europee più grandi, le strade e gli edifici sono strutturati in modo che i vantaggi economici non sono necessariamente correlati con vivere lontano dalla principali arterie. In questo studio, è stato possibile determinare che i fattori economici non erano una variabile confusione nell'analisi, ma c'era una chiara differenza nello sviluppo allergica dei bambini in relazione alla loro vicinanza di una strada.

"Abbiamo sempre trovato associazioni forti tra la distanza dalla strada più vicina principale e gli esiti della malattia allergica", ha scritto il dottor Heinrich. "I bambini che vivono più vicino di 50 metri di una strada trafficata avuto la più alta probabilità di ottenere sintomi allergici, rispetto ai bambini che vivono più lontano."

I risultati sono apparsi nel secondo numero di giugno della American Thoracic Society American Journal of respiratorie e Critical Care Medicine.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha