Integratore di magnesio aiuta a stimolare le capacità intellettuali

Marzo 15, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La dieta può avere un impatto significativo sulla capacità cognitive. Identificazione dei fattori dietetici che hanno un'influenza positiva sulle sinapsi, i siti di comunicazione tra neuroni, potrebbe contribuire a migliorare l'apprendimento e la memoria e prevenire il loro declino con l'età e la malattia. Professor Guosong Liu, direttore del Centro per l'apprendimento e la memoria alla Tsinghua University di Pechino, in Cina, ha condotto uno studio che analizza se un aumento dei livelli di un integratore alimentare, quali, il magnesio, aumenta la potenza del cervello.

"Il magnesio è essenziale per il corretto funzionamento di molti tessuti del corpo, compreso il cervello e, in uno studio precedente, abbiamo dimostrato che il magnesio promosso plasticità sinaptica in cellule cerebrali coltivate", spiega il dottor Liu. "Perciò era tentati di prendere i nostri studi un passo ulteriore e verificare se un aumento dei livelli di magnesio cervello migliorata funzione cognitiva negli animali."




Perché è difficile aumentare i livelli di magnesio cervello con integratori orali tradizionali, il dottor Liu e colleghi hanno sviluppato un nuovo composto di magnesio, magnesio-L-treonato (MGT) che potrebbe aumentare in modo significativo il magnesio nel cervello tramite integrazione alimentare. Hanno usato MGT aumentare il magnesio nei ratti di età diverse e poi cercato cambiamenti comportamentali e cellulari associati con la memoria.

"Abbiamo scoperto che un aumento di magnesio cervello migliorato molte forme diverse di apprendimento e di memoria nei ratti sia giovani che anziani," dice il dottor Liu. Un attento esame di cambiamenti cellulari associati con la memoria ha rivelato un aumento del numero di sinapsi funzionali, attivazione di molecole di segnalazione chiave e un miglioramento dei processi sinaptici a breve e lungo termine, che sono cruciali per l'apprendimento e la memoria.

Gli autori notare che i ratti di controllo in questo studio avevano una dieta normale che è ampiamente accettata per contenere una quantità sufficiente di magnesio, e che gli effetti osservati erano dovuti alla elevazione del magnesio a livelli superiori fornita da una dieta normale.

"I nostri risultati suggeriscono che elevare il contenuto di magnesio cervello attraverso l'aumento l'assunzione di magnesio potrebbe essere una nuova strategia utile per migliorare le capacità cognitive", spiega il dottor Liu. ". Inoltre, la metà della popolazione dei paesi industrializzati ha un deficit di magnesio, che aumenta con l'invecchiamento Questo potrebbe benissimo contribuire a età-dipendente declino della memoria, aumentando l'assunzione di magnesio può impedire o ridurre tale declino."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha