Integratori alimentari Omega-3 passano barriera emato-encefalica

Giugno 5, 2016 Admin Salute 0 28
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una nuova ricerca dal Karolinska Institutet in Svezia, mostra che gli acidi grassi omega-3 a integratori alimentari possono attraversare la barriera emato-encefalica in persone con malattia di Alzheimer, che colpisce i marcatori noti sia per la malattia stessa e l'infiammazione. I risultati sono presentati nel Journal of Internal Medicine, e rafforzano l'evidenza che gli omega-3 può beneficiare di alcune forme di questa malattia gravemente invalidante.

"Gli studi di popolazione precedenti indicano che gli omega-3 in grado di proteggere contro la malattia di Alzheimer, che lo rende interessante per studiare gli effetti di integratori alimentari contenenti questo gruppo di acidi grassi in pazienti che hanno già sviluppato la malattia," dice l'autore principale dello studio dottor Yvonne Freund -Levi.

Omega-3 e di altri acidi grassi essenziali polinsaturi accumulano nel sistema nervoso centrale (CNS) durante la gestazione. Si è ipotizzato che questi acidi sono continuamente sostituiti per tutta la vita, ma poco si sa su come questo si verifica e se cambiamenti nella dieta possono influenzare il trasporto degli acidi grassi essenziali attraverso la barriera emato-encefalica. La barriera emato-encefalica serve a proteggere il cervello da sostanze chimiche nocive esistenti naturalmente nel sangue, ma anche blocca l'erogazione di sostanze stupefacenti al cervello.




Molte malattie possono influenzare il profilo degli acidi grassi del SNC; nei pazienti con malattia di Alzheimer, per esempio, la ricerca precedente ha osservato inferiore concentrazioni normali del cervello di acido docosaesaenoico (DHA), un acido grasso omega-3.

Nel presente studio, parte del progetto più ampio OmegAD, scienziati ha esaminato se omega-3 integratori alimentari cambiano il profilo degli acidi grassi del sistema nervoso centrale nei pazienti con malattia di Alzheimer lieve. Trenta-tre pazienti hanno partecipato allo studio, 18 dei quali ha ricevuto un quotidiano di omega-3 supplemento e 15 un placebo per sei mesi. I risultati mostrano che il primo gruppo aveva livelli elevati sia di DHA e acido eicosapentaenoico (EPA, un altro acido grasso omega-3) nel liquido cerebrospinale (che circonda il CNS) e sangue. Nessun tale cambiamento è stato osservato nel gruppo placebo.

Inoltre, hanno anche scoperto che i livelli di DHA correlati direttamente con il grado di cambiamento in malattie infiammatorie e marcatori di Alzheimer nel liquido cerebrospinale. I ricercatori del settore hanno da tempo interessato a questo legame tra il morbo di Alzheimer e l'infiammazione, ma i tentativi di trattare la malattia con farmaci anti-infiammatori tradizionali non sono riusciti a produrre eventuali miglioramenti nella funzione di memoria.

"Negli animali, integratori alimentari DHA può portare ad un aumento delle concentrazioni di DHA nel sistema nervoso centrale", dice il professor Jan Palmblad, che ha avviato lo studio. "Qui si dimostra che lo stesso vale per gli esseri umani, il che suggerisce che gli acidi grassi omega-3 a integratori alimentari attraversano la barriera emato-encefalica. Tuttavia, molto lavoro resta da fare prima di sapere come questi acidi grassi possono essere utilizzati per il trattamento della malattia di Alzheimer per arrestare la perdita di memoria. "

Lo studio è stato finanziato con contributi della Fondazione Capio Research, l'Associazione demenza, la Tjдnarinnor Fondazione Gamla, Società di Alzheimer svedese, Oddfellows la Svezia, la Nutrition Foundation svedese, la pistola e Bertil Stohne Foundation, la Società svedese di medicina, i Lions della Svezia, norvegese Omega-3 produttore Pronova Biocare A/S, e del consiglio della contea di Stoccolma con il suo accordo di finanziamento con ALF Karolinska Institutet.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha