Intensive intervento perdita di peso legata con una maggiore probabilità di remissione parziale di diabete

Marzo 29, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Tra gli adulti in sovrappeso, la partecipazione a un intervento intenso stile di vita (che comprendeva le sessioni e gli obiettivi di consulenza per ridurre l'apporto calorico e aumentare l'attività fisica) è stato associato ad una maggiore probabilità di remissione parziale del diabete di tipo 2; tuttavia, i tassi di remissione assoluti sono stati modesti, secondo uno studio del 19 dicembre del JAMA.

"Il diabete tradizionalmente è stato considerato un, malattia incurabile progressiva in cui il miglior scenario dopo la diagnosi è metabolica stretto e dei fattori di rischio per prevenire complicanze vascolari e neuropatico", in base alle informazioni in questo articolo. Alcuni studi di chirurgia bariatrica hanno suggerito che molti casi di diabete tra i pazienti obesi possono essere risolti. "I pazienti diagnosticati come affetti da diabete di tipo 2 spesso chiedono loro medici se la loro condizione è reversibile, e alcuni medici possono fornire consulenza speranza che cambiare stile di vita può normalizzare i livelli di glucosio," scrivono gli autori. "Tuttavia, non è stato riportato il tasso di remissione dei diabete di tipo 2 che può essere ottenuta utilizzando metodi non chirurgici."

Edward W. Gregg, Ph.D., del Centro per il controllo e la prevenzione, Atlanta malattia, e colleghi hanno condotto uno studio per esaminare l'associazione di un intervento intenso stile di vita con una frequenza di remissione parziale e completa del diabete di tipo 2. Lo studio consisteva di un'analisi osservazionale accessoria di un anno 4 randomizzato e controllato (visita basale, agosto 2001-aprile 2004; all'ultimo follow-up, aprile 2008) si confrontano un intervento intenso stile di vita (ILI) con una condizione di supporto e controllo del diabete di istruzione (DSE). Lo studio ha incluso 4.503 adulti statunitensi con indice di massa corporea di 25 o superiore e diabete di tipo 2.




I partecipanti sono stati assegnati in modo casuale a ricevere l'ILI, che comprendeva gruppo settimanale e consulenza individuale nei primi 6 mesi, seguito da 3 sessioni al mese per il secondo 6 mesi e di serie del gruppo di contatto di aggiornamento e regolare due volte al mese e campagne in anni 2-4 ( n = 2.241); o il DSE, che era un'offerta di 3 sessioni di gruppo all'anno sulla dieta, l'attività fisica, e il sostegno sociale (n = 2.262). Il ILI mirava a ridurre l'apporto calorico totale di 1.200 a 1.800 calorie al giorno attraverso la riduzione nel consumo totale e di grassi saturi e aumentando i livelli di attività fisica ad un obiettivo di 175 minuti/settimana. Sostituzioni pasto liquido sono stati forniti per assistere obiettivi dietetici.

I partecipanti al gruppo ILI perso significativamente più peso di partecipanti DSE in anno 1 (-8,6 per cento contro -0,7 per cento) e alla data di 4 (-4,7 per cento contro -0,8 per cento) e ha avuto un maggiore aumento in palestra, sia a 1 anno ( 20,6 per cento contro 5,3 per cento) e l'anno 4 (4,9 per cento contro -1,5 per cento). I ricercatori hanno scoperto che la prevalenza di remissione completa (cioè, la normalizzazione del glucosio senza farmaci) è risultata più comune nel gruppo ILI rispetto al gruppo DSE attraverso tutti gli anni dello studio. Tuttavia, la prevalenza assoluta è stata bassa, che vanno dal 1,3 per cento per ILI vs 0,1 per cento per DSE in anno 1; al 0,7 per cento per ILI vs 0,2 per cento per DSE in anno 4.

Ulteriori analisi hanno indicato che i partecipanti ILI erano significativamente più probabilità di avere qualsiasi sgravio (parziale o totale), con una prevalenza del 11,5 per cento durante il primo anno, in calo al 7,3 per cento nel corso dell'anno 4, rispetto al 2,0 per cento nel gruppo DSE sia a tempo punti. Tassi di qualsiasi remissione erano notevolmente superiori (15 per cento - 21 per cento) tra le persone con perdita di peso sostanziale o il cambiamento di forma fisica, minore durata del diabete esistente, o un livello di HbA1c inferiore (una misura della glicemia) all'ingresso e chi non utilizza l'insulina .

"Il gruppo ILI era significativamente più probabilità di avere continuo, la remissione sostenuta, in quanto 9,2 per cento sperimentato almeno una remissione di 2 anni (vs per DSE, 1,7 per cento) ad un certo punto durante il follow-up, il 6,4 per cento ha avuto almeno un 3 remissione year (vs. DSE, 1,3 per cento), e il 3,5 per cento ha avuto un continuo di 4 anni di remissione (vs. DSE, 0,5 per cento). I risultati del caso completa analisi erano simili, "scrivono gli autori.

"La crescente prevalenza mondiale del diabete di tipo 2, con le sue complicanze ad ampio raggio, ha portato alla speranza che la malattia può essere invertito o impedito. Queste analisi di oltre 4.500 adulti in sovrappeso con diabete di tipo 2 confermano che la remissione completa associato a un intervento intensivo stile di vita, quando definito dal normalizzazione del glucosio senza bisogno di farmaci, è rara. Tuttavia, remissione parziale, definita come una transizione verso i livelli di glucosio prediabetici o normali senza trattamento farmacologico per un determinato periodo di tempo, è un obiettivo ottenibile per alcuni pazienti con diabete di tipo 2 ".

Editoriale: uno sguardo in avanti al futuro della prevenzione del diabete e trattamento

David E. Arterburn, MD, MPH, del Health Institute Research Group, Seattle, e Patrick J. O'Connor, MD, MA, MPH, dell'istituto HealthPartners per l'educazione e la ricerca, Minneapolis, scrivere in un editoriale di accompagnamento che " strategie di prevenzione del diabete basati su riscontri ed economicamente efficaci dovrebbero essere più ampiamente applicata utilizzando l'intera gamma di tecnologie e incentivi disponibili. "

"Ma questo non è sufficiente la ricerca, gli sforzi di istruzione, e politica devono essere concentrati più a monte, verso la prevenzione primaria:.. Riduzione dell'obesità incidente in bambini, adolescenti e adulti, soprattutto tra quelli con una storia familiare di obesità o il diabete Prevenzione diabete e l'obesità dovrebbe essere un grido di battaglia per tutti i medici che hanno a cuore la salute della nazione. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha