Intermittenti, diete a basso contenuto di carboidrati più successo di dieta normale, secondo uno studio

Aprile 19, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una dieta intermittente basso contenuto di carboidrati era superiore ad uno standard, dieta quotidiana ipocalorica per la riduzione del peso e abbassare i livelli ematici di insulina, un ormone cancro-promozione, in base a recenti scoperte.

I ricercatori di Genesis Prevention Center presso l'University Hospital di South Manchester, in Inghilterra, ha scoperto che limitando i carboidrati due giorni a settimana può essere un approccio dietetico meglio di una normale dieta quotidiana ipocalorica per prevenire il cancro al seno e di altre malattie, ma hanno detto ulteriori studi è necessario.

"Sono necessari La perdita di peso e riduzione dei livelli di insulina per la prevenzione del cancro al seno, ma [questi livelli] sono difficili da raggiungere e mantenere con approcci dietetici convenzionali", ha detto Michelle Harvie, Ph.D., SRD, un dietista di ricerca presso il Centro di Prevenzione Genesis , che ha presentato i risultati del 2011 CTRC-AACR San Antonio Breast Cancer Symposium, tenutosi 06-10 dicembre 2011.




Harvie ei suoi colleghi hanno confrontato tre diete per quattro mesi per gli effetti sulla perdita di peso e di marcatori ematici di rischio di cancro al seno tra le 115 donne con una storia familiare di cancro al seno. Sono assegnati in modo casuale i pazienti a uno dei seguenti diete: una dieta a basso contenuto di carboidrati calorico limitato per due giorni a settimana; un "ad lib" dieta povera di carboidrati, in cui i pazienti sono stati autorizzati a mangiare proteine ​​illimitato e grassi sani, come carni magre, olive e noci, anche per due giorni a settimana; e una, quotidiano dieta mediterranea standard di ipocalorica per sette giorni a settimana.

I dati hanno rivelato che entrambe le diete, intermittenti a basso contenuto di carboidrati erano superiori allo standard, quotidiano dieta mediterranea nella riduzione del peso, grasso corporeo e resistenza all'insulina. Riduzione media del peso e grasso corporeo è stato di circa 4 chilogrammi (circa 9 libbre) con gli approcci intermittenti rispetto ai 2,4 chilogrammi (circa 5 libbre) con l'approccio dietetico standard. L'insulino-resistenza ridotto del 22 per cento con la dieta a basso contenuto di carboidrati limitato e del 14 per cento con la "ad lib" a basso contenuto di carboidrati dieta rispetto al 4 per cento con la dieta mediterranea standard.

"E 'interessante il fatto che la dieta che limita solo carboidrati ma consente proteine ​​e grassi è efficace quanto la dieta a basso contenuto di carboidrati ipocalorica", Harvie detto.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha